Sabrina Knaflitz

0
292

Chi è

  • Nome e cognome: Sabrina Knaflitz
  • Età: 52 anni
  • Data di nascita: 25 novembre 1976
  • Professione: Attrice
  • Luogo di Nascita: Roma
  • Segno Zodiacale: Sagittario

Nata a Roma il 25 novembre 1976, da padre piemontese di origine austriaca (ed ecco spiegato il perché di un cognome non propriamente italiano), Sabrina Knaflitz è un’attrice di teatro e di cinema, legata sentimentalmente con Alessandro Gassmann, sposato nel 1998.

Film

Nonostante abbia recitato in teatro e in televisione con apprezzate parti, Sabrina Knaflitz è principalmente riconosciuta per il suo impegno sul grande schermo. In merito, l’esordio è del 1988 quando, giovanissima, recita ne I picari, del grande Mario Monicelli. Due anni dopo, nel 1990, è invece impegnata ne Il ritorno del grande amico, di Giorgio Molteni e quindi, nel 1991, ne Un amore sconosciuto, di Gianni Amico.

A metà degli anni ‘90 è invece impegnata dapprima ne I pavoni, di Luciano Manuzzi, e quindi ne I laureati, di Leonardo Pieraccioni. Nel 1997 recita ne Il decisionista di Mauro Cappelloni, e quindi in Stressati, dello stesso regista. Tra gli ulteriori impegni, I fobici, del 1999, di Giancarlo Scarchilli, e Tuttapposto, di Franco Bertini, del 2991.

FOTO: @alessandro.gassmann_fanpage [IG]
FOTO: @alessandro.gassmann_fanpage [IG]

Tv

Apprezzabile anche il suo impegno nella prosa televisiva. Le tappe fondamentali di tale percorso sono racchiuse negli anni ‘90. Nel 1993 è infatti impegnata ne La lupa, di Giovanni Verga, per l regia di Memè Perlini; due anni dopo è invece in Camper, di Vittorio Gassmann, mentre più recente è la prosa in Essere Riccardo, di Giancarlo Scarchilli.

Vita personale

La storia d’amore tra Sabrina Knaflitz e Alessandro Gassmann dura dal 1994 in un discreto riserbo, collimata con la nascita, nel 1998, del figlio Leo. Nonostante la vita pubblica dei due, la Knaflitz ha contraddistinto il proprio atteggiamento con una grande riservatezza, e la tendenza a non apparire volentieri sui giornali.

Proprio per questo motivo, forse la definizione più attenta e veritiera di Sabrina la si può ottenere da una non remota dichiarazione da parte dello storico compagno di vita, Alessandro Gassmann:

E’ diventata mia moglie, la madre di mio figlio, è una donna di grande femminilità, che però ha anche comportamenti maschili, è timorosa e mi dà la possibilità di proteggerla e, a sua volta, lei protegge me. È intelligente, mai invadente. Vent’anni insieme a me: può concorrere per la beatificazione (…) L’amore della mia vita l’ho trovato, è Sabrina.

Insomma, una dichiarazione di questo tenore non ci sembra abbia bisogno di ulteriori dettagli. E sembra essere una affermazione in grado di suggellare un amore resistente a ogni crisi…

Visita la nostra fotogallery su Instagram: https://www.instagram.com/explore/tags/sabrinaknaflitz/

Filmografia

Fonti

Aggiornamenti

1 settembre: Sabrina Knaflitz, quando la discrezione è tutto

Sappiamo benissimo che sarebbe bello riuscire ad ottenere aggiornamenti sulla vita privata, ma anche lavorativa, dei VIP. Sarebbe bello, perché la curiosità è una brutta bestia da tenere a freno! Nel caso di Sabrina Knaflitz però la curiosità non può in alcun modo essere soddisfatta. Non ci sono infatti notizie su come stia vivendo in questi ultimi anni. Ci si potrebbe chiedere se almeno vi sia qualche notizia sulle sue vacanze estive. Dopotutto sappiamo dove ogni altro VIP ha trascorso le ferie quest’anno, un’estate un po’ particolare infatti a causa del Coronavirus che ha fatto molto parlare di sè. Ma no, nel caos di Sabrina Knaflitz non si hanno notizie di alcun genere. Una donna che è sempre stata riservata, discreta, capace di tenere la sua vita privata lontano dai riflettori e soprattutto da i giornali di gossip.

Anche della sua storia d’amore con Gassman alla fine si hanno poche notizie. Si sa che stanno insieme dal 1993 e che hanno avuto un figlio Leo. Si sa che si sono spostati nel 1998 con una cerimonia privata, a cui ovviamente era presente anche il padre che sarebbe poi morto solo due anni più tardi purtroppo. Di recente è trapelata la notizia che quando i due sono convolati a nozze, si trattava in realtà di un matrimonio riparatore dato che lei era incinta. Niente di nuovo sotto il sole, ma fino a questo momento nessuno lo aveva detto proprio con queste ben precise parole.