Rula Jebreal

0
53

Chi è

  • Nome: Rula Jebreal
  • Età: 47 anni
  • Data di nascita: 24 aprile 1973
  • Professione: giornalista, scrittrice, conduttrice TV
  • Luogo di nascita: Haifa
  • Segno zodiacale: toro
  • Profilo Instagram ufficiale: @rulajebreal 

Biografia

Rula Jebreal nasce ad Haifa. Trascorre però la sua infanzia a Gerusalemme est. Quando Rula ha appena 5 anni, sua mamma si uccise. La mamma aveva vissuto un’infanzia di violenze e con il passare del tempo quella frattura che sentiva dentro di sé era cresciuta a dismisura. Il padre decide di lasciare la piccola Rula all’orfanotrofio di Dar Al Tifel

Durante gli anni ‘90 Rula Jebreal  riesce ad accedere ad una borsa di studio messa a disposizione dal governo italiano e si laurea in medicina e fisioterapia presso l’Università di Bologna. Data la sua grande passione per il giornalismo e il suo talento, riesce a collaborare con molti importanti quotidiani, come Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione e Il Messaggero. 

Nel 2000 ha la possibilità di effettuare il suo primo lavoro come reporter in onda e appena quattro anni più tardi ha un suo talk show, dal titolo Ominibus. Durante questo talk show intervista importanti personalità di tutto il mondo tra cui Massimo d’Alema, Silvio Berlusconi, Lamberto Dini, Bill Gates, Bernard Kouchner, Mahmoud Abbas, Mohamed ElBaradei. Da questo momento in poi la carriera di Rula Jebreal è in salita, una carriera lastricata di successi, premi e riconoscimenti anche perché le sue interviste sono intelligenti e taglienti, anche perché con le sue interviste spesso riesce a portare alla luce delle verità che gli altri giornalisti non sono mai riusciti a scoprire, mettendo a dura prova la trasparenza delle più importanti personalità politiche del mondo intero. 

Rula Jebreal, giornalista e scrittrice palestinese conosciuta in tutto il mondo
@rulajebreal [IG]

Lavoro e carriera

Dopo Ominibus arrivano per Rula Jebreal importanti premi e riconoscimenti: il premio Media Watch nel 2004 e il Premio Ischia nel 2005. Nel 2006 è alla conduzione di Anno Zero insieme a Michele Santoro. Lavora per la RAI in varie trasmissioni e crea uno speciale per Channel 7 incentrato sulla lotta contro la pena di morte. Nel 2009 produce uno show per la televisione egiziana ed ha la possibilità di ospitare importanti personalità del regime egiziano, ma anche critici e intellettuali, uno spettacolo indipendente che ha ricevuto immensi consensi da parte del grande pubblico. 

Dal 2009 è un’analista di politica estera per MSNBC. Lavora inoltra come collaboratrice di Daily Beast, Newsweek e Salon.com. Appare su CNN e Bloomberg, e scrive articoli per il New York Times e il San Jose Mercury News.

Rula Jebreal ha pubblicato anche tre libri i cui titolo sono “Miral”, “La sposa di Assuan”,“Divieto di soggiorno (Permesso di sopravvivere ma non di prosperare)”. Miral è un vero e proprio best seller, che è ormai stato tradotto in 15 lingue. Rula si è anche fatta carico della scrittura della sceneggiatura per il film omonimo. Con “La sposa di Assuan” si è invece aggiudicata la vittoria del Premio Internazionale Fenice Europa. 

Rula Jebreal viene spesso invitata in innumerevoli trasmissioni. Per quanto riguarda l’Italia, di recente è salita anche sul palco dell’Ariston per il Festival di Sanremo con un monologo contro la violenza sulle donne. 

Vita privata

Rula Jebreal ha avuto una breve storia d’amore con Roger Waters, fondatore dei Pink Floyd. In seguito si è legata a Julian Schnabel, regista americano e gallerista. La loro relazione è stata piuttosto lunga, ma i due si sono lasciati ormai da molti anni. Ha poi sposato nel 2013 il banchiere americano Arthur Altschul. Il loro matrimonio è durato però appena 3 anni. Nel 2016 infatti hanno divorziato

Rula Jebreal ha una figlia, avuta all’età di 23 anni. La figlia è stata concepita da una relazione avuta in giovane età con l’artista Davide Rivalta.

Rula Jebreal, il suo primo lavoro come reporter è nel 2000 e riesce a intervistare molti personaggi celebri della politica italiana e estera
@rulajebreal [IG]

Curiosità 

  • La figlia di Rula Jebreal si è laureata in Storia dell’Arte. 
  • In una recente intervista a Vanity Fair ha detto che i suoi idoli sono alcuni suoi amici e colleghi come Marie Colvin dell’Independent e Jamal Khashoggi.
Rula Jebreal, dopo il debutto lavora per televisioni di tutto il mondo
@rulajebreal [IG]

Video e voci correlate

  • Il monologo di Rula Jebreal al Festival di Sanremo 2020 
  • Sito internet ufficiale di Rula Jebreal 
  • Intervista a Rula Jebreal su Rolling Stones 
  • Pagina Wikipedia su Rula Jebreal