Elisa Triani

0
276

Chi è:

  • Nome: Elisa Triani
  • Età: 44 anni
  • Data di nascita: 18 marzo 1976
  • Luogo di nascita: Pesaro
  • Professione: Conduttrice TV e giornalista
  • Altezza: 1,73 m
  • Peso: 56 Kg
  • Segno Zodiacale: Pesci
  • Profilo Instagram Ufficiale: @therealelisatriani

Biografia

Nata nel 1976 a Pesaro, il 18 marzo, dunque sotto il segno dei pesci, Elisa Triani è cresciuta a Novafeltria in provincia di Rimini con i genitori. La madre è originaria di Addis Adeba mentre il padre è marchigiano.

Gli studi superiori Elisa li termina al liceo scientifico, oltre che conseguire il diploma in danza classica alla Royal Academy of Dancing.

Per quanto riguarda la vita privata dal 2013 ha convolato a nozze con Gabriele Cima e da lui ha avuto due bimbi: Alessandro nato nel 2012 e Andrea.

Elisa Triani
@therealelisatriani (IG)

Carriera

La danza è sempre stata nel cuore di Elisa: a soli 20 anni diventa insegnante in due scuole di danza tutte a Novafeltria dove è cresciuta, nella provincia di Rimini. Tuttavia il sogno di diventare una star della TV è sempre stata insita alla ragazza, che nel 1996 vince il concorso di Miss Canale 5 che le apre le porte della televisione: nella stagione 1999 – 2000, infatti, arriva il successo grazie a Passaparola, celebre preserale condotto da Gerry Scotti per anni, dove la ragazza, insieme ad un gruppo di altre ragazze bellissime, è una delle Letterine.

Sempre nel 1999 Elisa Triani si cimenta anche con la recitazione: compare infatti in E allora mambo, pellicola di Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu, ma nel 2000 torna in TV a fiano di Gerry Scotti per condurre l’annuale edizione di Bellissima D’Italia.

Successivamente dal 2000 al 2002 conduce Pressing Champions League su Italia 1, mentre nel 2004 torna a fianco di Gerry Scotti lavorando come valletta all’edizione di Canale 5 del celebre programma La Corrida. I due anni successivi, dal 2005 al 2006, presenta insieme a Mino Taveri Domenica Stadio.

Nel 2007 torna alla recitazione interpretando Ginevra Marinelli in “Il Mammo”, sit com che vede come protagonista Enzo Iacchetti. Nel 2008 arriva la svolta professionale: sceglie la strada del giornalismo e parte iniziando a fare l’inviata per Mattino Cinque prima e Pomeriggio Cinque dopo, oltre che per il reality La Fattoria.

Dal 2010 è una delle giornaliste in forza a Studio Aperto e conduce l’edizione del telegiornale di Italia Uno delle 18.30.

Elisa Triani
@therealelisatriani (IG)

Vita privata

Il matrimonio di Elisa Triani è avvenuto “in maggiolino”: la bella sposa, che all’epoca aveva 37 anni, è infatti arrivata in chiesa con quest’autovettura, in versione cabrio.

La bella ex letterina si è sposata con Gabriele Cima in una cerimonia da sogno avvenuta in Chiesa e susseguita da un ricevimento davvero elegante e sofisticato. All’evento hanno partecipato anche alcune personalità importanti come Vip e colleghi televisivi della ragazza che hanno reso ancora più speciale la giornata più bella ed emozionante della vita degli sposi.

Come già accennato all’altare gli sposi ci sono arrivati in un Maggiolino cabrio bianco molto vintage e molto elegante. La nota ironica della giornata è che Elisa, a bordo di quest’auto, ha salutato proprio come fa solitamente la regina Elisabetta d’Inghilterra nelle occasioni ufficiali con la manina alzata.

Elisa Triani
@therealelisatriani (IG)

Curiosità

Tra le curiosità che si possono annoverare su Elisa Triani potrebbe essere sicuramente interessante capire come una Letterina, quindi show girl, sia potuta diventare una giornalista impegnata: questo perché non è un processo che si vede molto spesso soprattutto nella TV Italiana.

Elisa ha dichiarato che è diventate giornalista quasi per caso. La sua carriera, infatti, inizia come danzatrice e ballerina, per poi passare allo show biz come valletta, conduttrice e sporadicamente attrice.

Sarebbe stata l’azienda stessa in cui lavorava, Mediaset, a proporle un lavoro “più sicuro”: il mondo dello spettacolo è di per certo “altalenante” e non assicura di certo un futuro assicurato. Elisa ha quindi colto al volo l’opportunità di diventare giornalista, esperienza che le ha permesso di cresce davvero molto dal punto di vista professionale, oltre che avere un lavoro certo e che le piace molto.

Essere giornalista per Elisa, infatti, rappresenta un’opportunità continua per ricevere stimoli e crescere anche culturalmente, oltre al fatto di dimostrare che una ragazza come lei diventata famosa soprattutto per il corpo, possa ricoprire anche una professione basata sul cervello e sulla testa.

Video e voci correlate

Ultimi aggiornamenti dal profilo Instagram

[elfsight_instagram_feed id=”150″]