Miguel Bernardeau

0
162

Chi è 

  • Nome: Miguel Bernardeau
  • Età: 24 anni 
  • Data di nascita: 12 dicembre 1996
  • Professione: attore
  • Luogo di nascita: Valencia
  • Segno zodiacale: sagittario
  • Profilo Instagram ufficiale: @miguel_bernardeau 

Biografia

Miguel Bernardeau nasce a Valencia nel 1996. È figlio d’arte. La mamma è infatti l’attrice Ana Duato e il papà è invece Miguel Ángel Bernardeau, famoso produttore TV. Ha ammesso: “Essere il figlio di Ana Duato e Miguel Ángel Bernardeau ha più svantaggi che vantaggi, perché sembra che tu debba dimostrare sempre di essere nel posto giusto solamente per merito. Ti senti costantemente osservato e giudicato”. 

Di sicuro Miguel trae ispirazione dai suoi genitori e decide di studia arte drammatica negli Stati Uniti d’America in due prestigiose scuole, niente meno infatti che il Santa Monica College e l’American Academy of Dramatic Arts. Grazie al suo immenso talento e ai suoi studi di così alto livello, così come alle conoscenze dei suoi genitori, impossibile non negarlo, Miguel riesce ben presto a diventare un attore famoso. Diventa noto al grande pubblico con la serie TV “Élite” trasmessa su Netflix. 

Miguel Bernardeau, dvientato famoso grazie a Elite
@miguel_bernardeau

Lavoro e carriera

Gli studi di recitazione hanno permesso al giovane Miguel Bernardeau di diventare un attore molto conosciuto in Spagna. Grazie ad Élite, riesce ben presto a farsi conoscere in tutto il mondo, diventando un attore molto richiesto. Non solo, Miguel inizia a lavorare anche come modello per molti importanti brand. Di recente ad esempio è stato proprio lui il volto del profumo Hugo Boss. 

Ecco la sua filmografia completa con film e telefilm:

  • It’s for Your Own Good, regia di Carlos Therón 
  • Ola de crímenes, regia di Gracia Querejeta 
  • Cuéntame 
  • Inhibidos 
  • Sabuesos 
  • Élite – serie TV, 24 episodi 
  • Caronte – serie TV 

Vita privata

Miguel Bernardeau ha iniziato nel 2018 una relazione d’amore con la cantante, anche lei spagnola, Aitana. I due innamorati cercano di tenere però quanto più possibile la loro storia lontano dai riflettori. La discrezione prima di tutto! Di tanto in tanto però spunta qualche bella foto sui social network, a ricordare ai fan che i due stanno ancora insieme e sono molto felici. 

Miguel Bernardeau, testionial per Hugo Boss
@miguel_bernardeau

Curiosità  

  • Ama il surf e lo skate. 
  • Non può proprio fare a meno del mare
  • Ama viaggiare, preferibilmente proprio verso mete di mare dove è possibile praticare surf. 
  • I cani sono per lui una vera passione. Ne ha due, Mimi e Marley. 
  • Grande amante del mare e degli animali, Miguel ha anche recitato nella campagna PETA contro SeaWorld. Nel video dice “Non riesco a immaginare quanto soffrano terribilmente orche e delfini, che possono nuotare per diverse miglia al giorno nell’oceano, quando sono intrappolati in piccoli spazi”. 
  • Ama stare all’aria aperta, meglio se in buona compagnia. Nelle foto su Instagram lo vediamo infatti con i suoi amici a divertirsi in spiaggia, a fare surf, nella natura, in montagna. 
  • Sa suonare piuttosto bene sia il pianoforte che la chitarra.
  • È stato accusato di essere un maschilista solo per il modo in cui si mette a sedere se al suo fianco ci sono colleghe donne. Il giovane non ha risposto a queste accuse, mantenendo un profilo basso. Sono molti i fan, sia donne che uomini, che hanno risposto al suo posto a queste accuse, affermando che non si può di certo giudicare qualcuno da elementi di così poco conto. 
  • Del suo personaggio in Elite ha affermato: “Questo è un ragazzo molto intelligente e brillante, ma non ha avuto la fortuna che ho avuto io, di avere dei genitori che hanno dato fiducia in lui”
Miguel Bernardeau, attore spagnolo grande amante del surf, del mare, dell'ambiente
@miguel_bernardeau

Video e voci correlate

Ultimi aggiornamenti dal profilo Instagram

[elfsight_instagram_feed id=”128″]

Aggiornamenti

15 settembre: I genitori di Miguel Bernardeau in guai seri?

Sul web gira la voce che i genitori di Miguel Bernardeau, l’attore che interpreta Guzman nella serie Elite, si siano cacciati in grossi guai. Miguel Angel Bernardeau e la moglie Anna Duato sono stati citati in giudizio dalla Audencia Ncional con l’accusa formale di frode. Sembra infatti che i due abbiano appositamente creato una società con l’intento di evadere le tasse derivanti dalla nuova serie Cuèntame Como pasò, a cui entrambi lavoravano. La frode si aggira intorno ai 2 milioni di euro per questo la pena richiesta è di 32 anni di carcere per Anna Duato e 18 anni per Miguel Bernardeau, il produttore delle serie.

La notizia sta facendo il giro di tutta la Spagna e non è mancato il commento del figlio della coppia che era ignaro di tutto. L’attore di Elite ha dichiarato di star affrontando lo scandalo con molta serenità e ha anche confessato di aver fiducia nella giustizia spagnola.