Tony Effe

0
162

Chi è 

  • Nome: Nicolò Rapisarda, meglio conosciuto da tutti come Tony Effe
  • Età: 29 anni 
  • Data di nascita: 17 maggio 1991
  • Professione: cantante e musicista 
  • Luogo di nascita: Roma
  • Segno zodiacale: Toro
  • Altezza: 1,71 m
  • Peso: 65 kg
  • Segni particolari: molti tatuaggi su tutto il corpo 
  • Profilo Instagram ufficiale: @tonyeffebaby777 

Biografia

Nicolò Rapisarda, meglio conosciuto da tutti come Tony Effe, nasce a Roma nel 1991. È figlio di una famiglia benestante e durante l’infanzia e l’adolescenza vive nell’agio e nella spensieratezza. Sin da quando è molto piccolo ha una passione per la musica, per la recitazione e per il mondo dello spettacolo. 

Nel 1995, ad appena quindi 4 anni di età, Tony Effe infatti recita in “Viaggi di nozze” diretto da Carlo Verdone. Ha solo 9 anni poi quando è protagonista della miniserie “Tutti per uno”. Nel corso degli anni ottiene molti altri ingaggi come giovane attore, in “Paparazzi” ad esempio e “L’ombra gigante”. 

La recitazione lo appassiona, certo, ma Tony vuole riuscire a sfondare nel mondo della musica. Fonda il gruppo Dark Polo Gang nel 2014 ed è così che riesce ad ottenere il successo sperato. 

Tony Effe, il fondatore della Dark Polo Gang ormai famoso trapper
@tonyeffebaby777

Lavoro e carriera

La Dark Polo Gang nasce nel 2014. Nel gruppo al fianco di Tony Effe sono presenti Arturo Bruni meglio conosciuto come Dark Side, Dylan Thomas Cerulli conosciuto come Dark Pyrex e Umberto Violo conosciuto invece come (Dark Wayne). I quattro si conoscono dai tempi della scuola e hanno sempre portato avanti la loro passione per la musica trap

La Dark Polo Gang inizia a suonare nei locali di Roma. Un giorno incontrano Sike Luke, che li convince a dedicarsi esclusivamente alla musica, lasciando da parte tutto il resto. Crede infatti davvero molto in loro. Ecco che la Dark Polo Gang nel 2015 pubblica il suo primo mixtape. Il titolo è “Full Metal Dark”, pubblicato senza un’etichetta alle spalle. Dopo due anni esce il disco “Twins”. Neanche la Dark Polo Gang ci crede, ma questo disco è un grande successo e riesce ad arrivare primo nella classifica FIMI. 

La Dark Polo Gang è lanciata, ma è solo nel 2018 che la band riesce ad ottenere un successo senza eguali, un anno questo per loro di vera e propria svolta. Pubblicano l’album “Dark Side” infatti dopo aver ottenuto un contratto discografico niente meno che con la Universal. In seguito la band diventa protagonista di un documentario che ne racconta la storia, così da avvicinare a loro i fan e da farsi conoscere in modo intenso. A settembre del 2018 pubblicano un altro album, il quarto, dal titolo “Trap Lovers”, senza però Arturo Bruni. Questo album permette alla Dark Polo Gang di ottenere ottimi risultati e anche i singoli “Cambiare adesso” e “British” riscuotono successo, tanto da diventare entrambi disco di platino. 

Nel 2019 la Dark Polo Gang pubblica una riedizione dell’album del 2018, dal titolo “Trap Lovers Reloaded”. I singoli tratti dall’album sono “Gang Shit” in collaborazione con Capo Plaza e “Sex on the Beach”, entrambi disco d’oro. Nel 2020 esce invece il mixtape “Dark Boys Club” che vede anche la collaborazione del rapper spagnolo Kidd Keo nel brano Loco. Non solo, nell’album sono presenti anche molti featuring, tra cui ricordiamo Salmo, Tedua, Lazza, Capo Plaza, Anna e DrefGold. 

Vita privata

Tony Effe ha avuto in passato una relazione con una ragazza di nome Eleonora, estranea sia al mondo della musica che dello spettacolo e della quale non si hanno notizie di alcun genere. In seguito si è avvicinato invece alla influencer Taylor Mega. C’è stata tra di loro una breve frequentazione, ma solo in occasione dell’emergenza sanitaria globale da Covid-19 che i due avrebbero deciso di stare realmente insieme. 

Hanno passato infatti il periodo di lockdown a Milano e in seguito sempre insieme si sono spostati a Roma. Un loro bacio è stato paparazzato proprio sulla terrazza di un hotel romano. Adesso sembra che i due non abbiano più alcuna intenzione di tenere nascosta la loro storia, che vivono alla luce del sole. 

Tony Effe, della Dark Polo Gang
@tonyeffebaby777

Curiosità

  • Ha un cagnolino di nome Cookie, preso al canile, che adora. A seguito di questa adozione Tony Effe ha deciso di fare qualcosa di buono anche per gli altri ospiti del canile del Comune di Milano, donando 5mila euro per la costruzione dei box riscaldanti per il benessere dei cani più anziani. 
  • È molto legato alla sua mamma. Su Instagram scrive “L’unica donna che mi fa venire la faccia da scemo”. 
Tony Effe, famoso trapper della Dark Polo Gang
@tonyeffebaby777

Video e voci correlate

Aggiornamenti

10 agosto 2020: L’estate 2020 di Tony Effe

Tony Effe si diverte in questa calda estate 2020. In giro per la Calabria e la Sicilia, solcando alcune tra le più belle spiagge della nostra Italia. Durante le sue scorrazzate ci sono gli amici di una vita, che lo accompagnano a divertirsi e anche ovviamente a fare qualche piccola sciocchezza. Di recente ad esempio si è messo a scorrazzare con il quad sulla spiaggia, impennando e di certo arrecando anche un po’ di fastidio. Ma si sa come è Tony Effe, non guarda proprio in faccia a nessuno.

Oltre agli amici al fianco del trapper c’è lei, la bellissima Taylor Mega. La loro storia d’amore va davvero a gonfie vele. Si vede che sono innamorati e che c’è tra loro una passione intensa, infuocata. La bella Taylor Mega tra poco uscirà anche in libreria con un libro autobiografico, in cui racconta tutto il suo cammino, da quando era bambina ad oggi.

Non manca il lusso nell’estate 2020 di Tony Effe, che alloggia infatti sempre in hotel elegantissimi e super costosi, che sfrutta tutti i servizi possibili ed inimmaginabili come la frutta fresca e l’aperitivo direttamente in spiaggia.

14 settembre: la polemica contro Tony Effe

Il trapper della Dark Polo GangTony Effe, ha scatenato una vera e propria polemica in rete a causa di un suo gioco assai particolare. Il gioco consiste nel fare canestro non usando la palla ma un mazzo di banconote pari a 55mila euro. Questa non è la prima volta che il cantante ostenta la sua ricchezza ma in questo caso sono arrivate le critiche anche da parte dei suoi fan.

 Tony Effe non si è limitato solo a giocare con il denaro nelle sue Instagram story. Il trapper ha continuato a provocare postando delle foto sui social in cui si mostra con i soldi in mano in vare pose spocchiose che hanno fatto “incattivire” alcuni utenti della rete. “Mi annoio”, ha scritto lui sotto la didascalia di quelle foto che da qualcuno sono state interpretate con ironia, mentre hanno davvero infastidito chi, invece, i soldi se li guadagna e con difficoltà riesce a raggiungere le somme che Tony Effe mostra con orgoglio sui social. “Un bel mazzettone sotto ai denti”, “Fai beneficenza che ti sentirai più appagato”, “vai a lavorare in fabbrica”, si legge tra i commenti al post del trapper che, però, non ha replicato a chi ha ritenuto questo atteggiamento inaccettabile e irrispettoso.

https://www.instagram.com/p/ByntDqkI2d_/

17 settembre: Tony Effe dito medio contro la Guardia di Finanza

Tony Effe è abituato a far parlare sempre di sé. In questo caso parliamo del suo strano rapporto con la Guardia di Finanza. Il rapper della Dark Polo Gang ha fatto il dito medio ad alcuni agenti mentre era in aeroporto. E’ stato lo stesso cantante a mostrare il suo gesto tramite le Instagram Stories. Il video mostra che dopo aver fischiato per richiamare l’attenzione di un cane poliziotto, che stava andando via con degli agenti Tony ha mostrato il dito medio in primo piano con tanto di esclamazione: “Sto infame”.

Un gesto che non è piaciuto affatto ai fan del rapper che essendo amanti degli animali lo hanno parecchio criticato. Tony si è giustificato dicendo: “Ah regà, non ce l’ho con i pastori tedeschi. Sono cani bellissimi, fantastici. È che sono un po’ infami, capito? Non lo fanno apposta, non è colpa loro». Ma d’altronde dal membro di una band che nei suoi test parla molto spesso di droga e sostanze stupefacenti forse non c’era da aspettarsi altro. Abbiamo quindi capito che la “giustizia e agenti di polizia” non è un discorso che si avvicina al modo di pensare e di vivere del rapper. Infatti Tony Effe sui social ha ribadito nuovamente la sua idea: «Ci vediamo a Caorle. Chi non viene è un infame, un pastore tedesco».Ultimi aggiornamenti dal profilo Instagram