Barbara D’Urso

0
60

Chi è

  • Nome: Barbara D’Urso
  • Età: 63 anni
  • Data di nascita: 7 Maggio 1957
  • Professione: Conduttrice televisiva, attrice
  • Luogo di nascita: Napoli
  • Altezza: 1.68
  • Segno zodiacale: Toro
  • Profilo Instagram ufficiale: @barbaracarmelitadurso

Biografia

Barbara D’Urso nasce a Napoli nel 1957 da Rodolfo D’Urso, originario di Laurenzana in provincia di Potenza, e Vera Pentimalli, originaria di Sant’Eufemia d’Aspromonte in provincia di Reggio Calabria.  Ha cinque fratelli: Daniela (1960) ed Alessandro (1965), nati, come lei, dal primo matrimonio del padre, e Riccardo (1970), Fabiana (1973) ed Eleonora (1975), nati dal secondo matrimonio del padre con Wanda Randi, dopo la scomparsa prematura della prima moglie, che muore nel 1968 quando Barbara aveva solo 11 anni. Un evento forte che scuote particolarmente la giovane donna, che però allaccia un buon rapporto con la matrigna che tutt’oggi considera la sua seconda mamma. “La malattia di mia madre ha cancellato tutti i ricordi belli precedenti della mia infanzia. Comunque, questa mia esperienza mi ha insegnato a sorridere alla vita, anche se piango ancora molto, quando sono sola. In pubblico, è come se indossassi una maschera“ avrebbe dichiarato in seguito la showgirl partenopea.

https://www.instagram.com/p/CEUlDonHzdz/

Lavoro e carriera

Barbara si trasferisce appena diciannovenne a Milano, nella speranza di riuscire a sfondare nel mondo della moda. Come dichiara lei stessa nella sua biografia online: “Lavoravo nella pubblicità e con importanti brand ma sono stata presto “rapita” dalla televisione. Il mio debutto è stato a Telemilano58 nel 1977. Presentavo Goal, un programma quotidiano in diretta, insieme a Diego Abatantuono, Teo Teocoli e Massimo Boldi. A breve distanza dal mio arrivo in Rai, sono stata notata da Pippo Baudo, che mi ha voluta con sé nella sua Domenica in nel 1980.” Precedentemente, nel 1978, aveva già debuttato in Rai con il contestatissimo varietà Stryx, esperienza più volte riproposta e ricordata a causa dell’esibizione dell’esordiente attrice in un sensuale balletto nel quale si è mostrata in topless; questo programma fu censurato dalla stessa Rai perché i contenuti vennero ritenuti troppo scandalosi. Debuttò al cinema nel 1982 con la pellicola Erba selvatica di Gianfranco Campigotto a cui seguirono Blues metropolitano di Salvatore Piscicelli (1985, interamente girato a Napoli e omaggio alla stessa città attraverso la musica) e Vogliamoci troppo bene di Francesco Salvi (1989). In questi anni ha anche recitato in numerose serie televisive come Delitto in via Teulada (1979) serie a puntate di 15 minuti, che venne in seguito unita in un film unico, distribuito nel circuito cinematografico, La casa rossa (1981, al fianco di Alida Valli), e Skipper (1984), rispettivamente di Aldo Lado, Luigi Perelli e Roberto Malenotti. Il ruolo attoriale più conosciuto della D’Urso è però quello intrapreso negli anni 90′ della Dottoressa Gio, fiction di canale 5 andata in onda per tre diverse stagioni. 

Dopo esperienze alla conduzione di reality quali il Grande fratello ed anche nel Day Time con la conduzione di Mattino5, arriva la consacrazione assoluta grazie a Pomeriggio 5, rotocalco in onda dal 2008 che tutt’oggi ottiene ascolti altissimi ed è divenuto il talk show preferito dagli italiani nella fascia pomeridiana. Qui Barbara parla di temi di Cronaca e d’attualità con i suoi ospiti, intervistando spesso i protagonisti in prima persona, con un riscontro di pubblico talmente vasto che gli è valso alla fine del 2019, grazie ad un sondaggio del Corriere della Sera, il premio come personaggio televisivo italiano più significativo degli anni 2010.

https://www.instagram.com/p/CD0_QW7nDJj/

Vita Privata

Davvero complesse sono state anche le sue relazioni personali: tra il 1977 e il 1979 è fidanzata con Memo Remigi, in seguito ebbe dei flirt con Miguel Bosé e Vasco Rossi. Dalla relazione con il produttore cinematografico Mauro Berardi, durata dal 1982 al 1993, sono nati i suoi due figli Giammauro (1986) ed Emanuele (1988). Nel settembre 2002 si è sposata con il ballerino Michele Carfora dal quale si separa nel 2006 e divorzia nel 2008, a causa si dice dei ripetuti tradimenti di lui. Al momento si è detta in cerca dell’amore vero e stanca di relazioni passeggere.

Curiosità

  •  Nel corso degli anni novanta è stata iscritta per un breve periodo all’albo dei giornalisti
  • Nel 2019 ha sfiorato la morte quando una lastra di cristallo l’ha colpita rompendosi
  • A causa di alcune “derive trash” accadute a Domenica Live e giudicate dal direttore generale dell’informazione Mediaset Mauro Crippa e quindi il vicepresidente di Mediaset Pier Silvio Berlusconi ha ordinato a Barbara D’Urso di evitare di ripetere in futuro tali derive, pena la chiusura immediata del programma.
  • A partire dal 2010 ha pubblicato 5 diversi volumi per Mondadori, libri di auto-aiuto e consigli per vivere meglio basati sulla sua esperienza, ma anche racconti di vita vissuta in prima persona e dalle persone a lei vicine, che ha voluto raccogliere per condividere una parte della sua vita.

Ultimi aggiornamenti dal profilo instagram

[elfsight_instagram_feed id=”294″]