Chris Brown e la “passeggiata” illegale a Londra.

0
56

E’ dal 2016 che il rapper Chris Brown non ha più accesso al Regno Unito a causa della sua fedina penale. Nonostante questo divieto però Chris ha sfidato la legge, è volato a Londra per andare a far festa con Adele, e per far visita al figlio di 10 mesi Aeko, avuto dell’ex compagna Ammika Harris. Chris ha appunto colto l’occasione per andare a trovare una sua cara amica a West London, la cantante Adele. I due amici sono andata a fare festa a West London, erano presenti anche altri compagni e la nuova fidanzata Gina Huynh.

Una fonte ha dichiarato: “E’ arrivato con fare misterioso nel bel mezzo della notte, a bordo di alcune auto con i vetri oscurati. Non se n’è andato fino alle 2 di mattina”. La cantante Adele e Chris Brown sono amici dal 2013, anno in cui erano entrambi candidati ai Grammy Awards, ad unirli è stato il rapper inglese Skepta, grande amico di Brown. In passato pare che Skepta abbia avuto anche un flirt con la cantante.

Questa è la prima volta che dopo tanto tempo Brown ha rimesso piede nel Regno Unito. Il 2009 è stato l’anno in cui fu giudicato colpevole di violenza domestica nei confronti dell’allora fidanzata Rihanna. Dopo avergli negato il permesso di esibirsi 2011, a partire dal 2016 il rapper non può più entrare nel Paese a causa del grave reato commesso. Lui però sfidando la legge è tornato a Londra.

https://www.instagram.com/p/CGHvKVwBiP6/