La dolorosa confessione di Patrizia De Blanck: “Ho perso un bambino.”

0
29

La contessa Patrizia De Blanck è una delle concorrenti più amate di questa nuova edizione del Grande Fratello Vip. La donna sta regalando al pubblico tanti momenti divertenti grazie al suo sarcasmo e alla sua voglia di divertirsi, nonostante la sua età. Patrizia intrattiene il pubblico raccontando le sue tresche amorose del passato però si è lasciata andare anche a confessioni alquanto tristi. La dolorosa confessione è arrivata durante la diretta di ‘Pomeriggio Cinque’, mentre Barbara d’Urso teneva accesi i microfoni del suo talk pomeridiano sulla Casa del GF Vip: “Mi son girate talmente le pal*e che mi ricordo, eravamo a cena, ed io feci di corsa tutta la salita… e ho perso il bambino. Mi hanno fatto il raschiamento e l’ho perso. Mi aveva fatto questa iniezione per farmelo tenere che sono andate avanti un anno, senza più avere le mie cose. Può darsi pure non mi venissero, se non che poi sono tornate”. Queste parole hanno lasciato a bocca aperta sia tutti gli inquilini della casa che Barbara D’Urso.

La De Blanck ha poi continuato il racconto affermando di aver desiderato molto un figlio dopo quell’episodio e a un anno di distanza dall’accaduto il suo obiettivo era quello di diventare madre a tutti i costi: “Ho detto a Peppino, il marito: tu adesso hai dieci giorni di tempo per tromb**mi. Non faccio un figlio per te, ma per me. Ero convinta di poter fare un figlio quando volevo, ma il fatto di non poterlo avere mi faceva impazzire. E allora ho detto: se non resto incinta ti attacchi, il mese prossimo lo faccio con un altro”. E’ il 1981 l’anno in cui Patrizia ha realizzato il suo desiderio di maternità con la nascita della sua unica figlia, Giada De Blanck.”

https://www.instagram.com/p/CFe45hCoqkE/