Francesco Bettuzzi svela la verità sulla sua storia con Elisabetta Gregoraci.

0
43

Francesco Bettuzzi è stato un ex fidanzato della showgirl Elisabetta Gregoraci e ha finalmente deciso di non nascondersi più e raccontare tutta la verità sulla loro storia passata. Francesco ha svelato tutti i dettagli della storia tramite i dettagli della storia tramite l’intervista al settimanale Chi. Sappiamo che i due si sono conosciuti per la prima volta nel 2014 ad una cena di amici a Monte Carlo, mentre per lui è stato un colpo di fulmine, Elisabetta ci ha messo più tempo a “perdere la testa”. L’ex pilota ci ha tenuto a specificare che la loro relazione è iniziata subito dopo la fine del matrimonio di Elisabetta con l’imprenditore Flavio Briatore. Inizialmente la coppia ha vissuto in segreto la storia infatti Francesco stesso ha dichiarato: “All’inizio mi è sembrato giusto, non era bello che lei si facesse vedere con un altro subito dopo la separazione. Una volta siamo andati a Parigi in auto per evitare che qualcuno ci potesse vedere in aeroporto. Abbiamo evitato luoghi dove ci potessero riconoscere. Siamo andati anche in Thailandia, lì potevamo girare tra la gente senza timore.” Sono usciti allo scoperto solo nel 2019 con un selfie di coppia pubblicato sui social, quello che il pubblico non sa è che per tre anni i due si sono nascosti.

Comunque dopo aver rivelato il loro fidanzamento al mondo, i due circa un anno fa si sono lasciati per le troppe discussioni. Tra loro non c’è mai stato un ritorno di fiamma. L’ex pilota non ha però nascosto che ogni tanto segue il Grande Fratello Vip, programma in cui Elisabetta sta partecipando come concorrente. E del rapporto con Pierpaolo Pretelli? Francesco ha dichiarato: “La seguo, non sono geloso perché Elisabetta deve rifarsi una vita. Se le piace questo ragazzo è giusto che si trattenga nella Casa e che, una volta fuori, faccia quello che le pare. Per lei ci vuole uno con le spalle appena più larghe, ma se si piacciono e nasce l’amore, perché no?”.

https://www.instagram.com/p/CFCKbDnBDEE/