Myriam Catania: quel “brutto momento” in cui stava con Luca Argentero

0
375

Gran parte del pubblico conosce Myriam Catania, concorrente appena uscita dalla Casa del Gf Vip dopo un percorso travagliato, solo perchè è stata la moglie di Luca Argentero: parlando con le altre ragazze della Casa, Myriam ha fatto trapelare che in quel momento non era tutto rose e fiori. Non per colpa di Luca, di cui Myriam parla con grande affetto e rispetto, ma per colpa degli haters.

Luca è un attore e conduttore televisivo tra i più amati in Italia e tra i più desiderati dalle donne. Lo stesso Argentero raggiunse la notorietà nel 2003 partecipando alla terza edizione del Grande Fratello, reality show in onda su Canale 5, suscitando scalpore per un controverso rapporto con Marianella Bargilli. Si classifica al terzo posto con il 9% dei voti: al casting era stato proposto dalla cugina Alessia Ventura, ai tempi Letterina nel programma Passaparola di Gerry Scotti. Dopo questa esperienza, colleziona una serie di ospitate televisive, posa per un calendario sexy del mensile Max e lavora come modello. Oggi anche è impegnato con Cristina Marino e padre di una bimba. Myriam ha però rivelato le difficoltà incontrate nel suo rapporto con l’attore, ricordando di come quando era sposata con Luca Argentero e gli haters sui social la prendevano di mira affermando che non era abbastanza bella per lui. A colpire il pubblico è stato il profondo rispetto e affetto con cui Myriam ha parlato dell’ex marito Luca. Nella Casa Myriam Catania si è dimostrata per come era, con luci ed ombre, ma sicuramente con grande verità, esponendosi contro chi proprio non le piaceva (vedi scontro finale con Franceska Pepe): ha avuto momenti di fragilità e forse proprio grazie a questi si è fatta conoscere e benvolere, uscendo una volta per tutte dal clichè dell'”ex di Luca Argentero”.

https://www.instagram.com/p/CGQnV5BhiGT/