Orietta Berti in lacrime: “Mio marito non può seguirmi più”

0
42

Momenti di commozione in diretta nell’ultima puntata di Storie Italiane su Rai 1. Ospite in studio c’era Orietta Berti che ha ripercorso la sua vita e la sua carriera con la conduttrice Eleonora Daniele. E quando la regia ha mandato in onda le foto di suo marito Osvaldo, la 77enne cantante emiliana non ha trattenuto le lacrime: “Non riesco a non commuovermi quando vedo foto sue”, si è poi scusata la cantante. “Osvaldo mi ha sempre rispettata. È stato da subito un marito grande e un padre esemplare. Non l’ho mai sentito con la voce alterata”. “Mio marito Osvaldo non mi segue più nei miei viaggi di lavoro – ha spiegato commossa Orietta Berti -. Ha un problema agli occhi per il quale è stato operato diverse volte. Gli danno fastidio i rumori eccessivi e la troppa luce, non può fare viaggi faticosi. Al suo posto, però, mi segue nostro figlio Otis”. La cantante ha concluso la dolcissima intervista aggiungendo: “Non avrei potuto trovare un uomo migliore, il nostro è sempre stato un grande amore. Lui mi sa consigliare anche nel lavoro e non mi lascia mai sola, neppure nei momenti più difficili”

Orietta è ormai settantasettenne ed è sposata dal 14 marzo 1967 con Osvaldo Paterlini, di qualche anno più anziano, la coppia ha due figli: Omar (1975) e Otis (1980). Otis è sposato a sua volta ed ha una figlia di nome Olivia. Poco tempo fa aveva pubblicato la sua prima biografia, nel settembre 2020 pubblica l’ autobiografia Tra bandiere rosse e acquasantiere che racchiude tutta la sua carriera e le informazioni sulla sua vita privata.

https://www.instagram.com/p/CFoke2xqCCs/