Botta e risposta al veleno tra Fiorello e Argentero

0
39

C’è stato un acceso scambio di frecciatine tra Beppe Fiorello e Luca Argentero sul web. Teatro del botta e risposta con scintille il popolare social network Twitter, dove i due attori si sono punzecchiati nelle scorse ore. La goccia che ha fatto traboccare il vaso? Una recensione della nuova fiction “Gli orologi del diavolo”, che Giuseppe Fiorello ha preso a spunto per lanciare una velata frecciata al collega.

Proprio nelle scorse ore infatti Beppe Fiorello ha affidato a Twitter un cinguettio di ringraziamento verso il pubblico per gli ottimi ascolti della sua fiction “Gli orologi del diavolo”. Nel farlo ha scelto di condividere con i suoi fan lo parte della recensione fatta dal quotidiano La Repubblica, sottolineandone una parte che ha lasciato tutti un po’ perplessi, in quanto ha tutta l’aria di essere un chiaro riferimento alla serie “Doc – Nelle tue mani”. “L’accoglienza del pubblico di Rai Uno – si legge su Repubblica – nonostante l’assenza di ospedali, medici, infermieri e storie di corsia, è buona alla partenza”. Una frase evidenziata in rosso da Fiorello, che ha poi aggiunto su Twitter: “Grazie al pubblico che sta amando una serie coraggiosa che non si avvale di modelli narrativi rassicuranti, io ho sempre lavorato così, non mi piace andare sul sicuro”.

Ha risposto subito a tono, richiamato all’attenzione, il protagonista di “Doc” Luca Argentero, che ha intravisto in quelle frasi una frecciatina al suo “Doc”. E così l’attore ha replicato a Fiorello: “Che strano tweet….”. Qualcuno è addirittura intervenuto nello scambio di tweet, mettendo altra carne sul fuoco, e gli utenti si sono schierati equamente da una parte e dall’altra. Luca Argentero però non si è accontentato del chiarimento del collega e ha sferrato l’affondo: “Ma come? Ci sono altre serie in onda con medici e infermieri? O è sottolineato in rosso per puro caso?”.

https://www.instagram.com/p/CHfgmtuJ4h-/