Elodie: “Sono insicura ma mi atteggio”

0
27

La cantante è stata appena insignita del titolo di interprete donna più ascoltata dell’anno su Spotify. Un traguardo davvero incredibile che l’ha chiaramente riempita d’orgoglio come ha sottolineato la stessa sui social. La sua ultima fatica, chiamata “This is Elodie” è stata realizzato tra il 2018 e il 2019, durante il quale Elodie ha registrato oltre settanta canzoni, selezionandone sedici, scritte da quarantacinque autori e diciassette produttori; tra questi vi hanno partecipato Dardust, Mahmood, Max Brigante, Jacopo Pesce, Neffa, Marracash, Levante e Takagi & Ketra tra gli altri.

https://www.instagram.com/p/CITCfhEBh_w/

In una intervista a Io e Donna, l’artista si è raccontata nell’intimo: “Mi atteggio a superdonna e poi ho un lato infantile e fragilissimo: non mi valuto mai all’altezza, mai abbastanza. Una parte che mi porterò sempre e che mi rende tenera, sennò forse sarei troppo presuntuosa… “

La cantante ha inoltre ammesso che in caso di una sua rottura con Marracash ci resterebbe malissimo: “Sono molto innamorata e mi piace sentirmi innamorata: con le mie maledette manie di controllo avevo avuto timore di trovare solo uomini da gestire”, ha concluso.