Rita Dalla Chiesa: “Sogno ancora Frizzi”

0
27

Rita Dalla Chiesa, ospite di “Oggi è un altro giorno”, è tornata a parlare dell’ex marito Fabrizio Frizzi, scomparso prematuramente il 26 marzo del 2018. I due conduttori si erano conosciuti e innamorati in via Teulada, dietro le quinte di Tandem (1982), per poi andare a nozze nel 1992. Il divorzio del 1998, per quanto doloroso, non li ha allontanati. La stima e l’affetto reciproco hanno fatto sì che il loro legame restasse forte, nonostante il tempo e la nuova famiglia di lui con la Carlotta Mantovan, sposata nel 2014, dopo 12 anni insieme, e la figlia Stella, 5 anni.

I due, che sono stati sposati per ben 10 anni, anche dopo il divorzio continuarono ad avere un bellissimo rapporto. “Io cercavo il senso di protezione di mio padre negli uomini. Ho trovato un uomo che mi proteggesse come mio padre, è stato il mio secondo marito, sono stata con lui 16 anni e mezzo, aveva 10 anni meno di me, e aveva ancora tante cose da vivere, era puro”, ha dichiarato durante l’intervista rilasciata a Serena Bortone.

“So che me lo ha mandato mio padre. L’ho incontrato quattro mesi dopo la morte di mio papà. Ero in un baratro ed è arrivato lui a tirarmi su dai capelli con la sua purezza”, ha confidato la 73enne.” A Fabrizio penso tutti i giorni, ci parlo, lo sogno, è sempre sorridente, felice, quel sorriso io l’ho vissuto per 16 anni e mezzo, avevamo tantissimo entusiasmo dentro. Io non volevo inizialmente perché era più piccolo, ora dieci anni son niente”, ha concluso.