Claudia Cardinale

0
69
https://www.instagram.com/p/CG7kMtbnbPX/

Chi è

  • Nome: Claudia Cardinale
  • Età: 82 anni
  • Data di nascita: 15 Aprile 1938
  • Professione: Attrice, personaggio televisivo
  • Luogo di nascita: Tunisi
  • Altezza: 1.73
  • Segno zodiacale: Ariete
  • Profilo Instagram ufficiale: //

Biografia

Claudia Cardinale è nata a Tunisi il 15 aprile 1938 da genitori di origini siciliane. Vive e studia in Tunisia, apprendendo la lingua italiana solo dopo i sedici anni mentre prima conosceva bene solamente il siciliano, appreso in casa dai genitori. Si dimostra una ragazza irrequieta e vivace e come tutte le adolescenti di quel periodo idolatra la bellissima attrice Brigitte Bardot, pochi anni dopo riuscirà a diventare attrice diventando una delle più celebri della storia del cinema italiano, durante la sua lunghissima carriera, durata più di sessant’anni, ha recitato in una vasta gamma di generi cinematografici, dai film drammatici a quelli storici, dalle commedie ai western.

https://www.instagram.com/p/BtktaBuj-6a/

Lavoro e Carriera

Nel 1957 vince il premio di “più bella italiana di Tunisia“, che gli vale un viaggio gratis a Venezia dove viene notata da molti registi e produttori durante la Mostra del cinema. Accettò l’offerta di frequentare il Centro sperimentale di cinematografia di Roma (sua maestra di dizione fu Tina Lattanzi), ma fu un’esperienza breve e insoddisfacente, che mise in evidenza una scarsa attitudine al mestiere di attrice (acuita dalle difficoltà con la lingua italiana), ma anche una straordinaria fotogenia. Esordisce quindi nel cinema italiano grazie al regista Mario Monicelli, che la ingaggia per il film I soliti ignoti nel 1958. 

Seguirono altri due film, 3 straniere a Roma di Claudio Gora e La prima notte di Alberto Cavalcanti, durante i quali nascose la gravidanza fino al settimo mese, in uno stato di profonda depressione con pensieri suicidi. Il primo ruolo importante della sua carriera è in Un maledetto imbroglio (1959) di Pietro Germi. Grazie alla sapiente direzione del burbero e laconico regista-attore, con il quale nacque un’immediata affinità tra due caratteri simili, la Cardinale cominciò a imparare veramente che cosa sia la recitazione e a sentirsi a proprio agio davanti alla macchina da presa. Seguiranno ruoli di prestigio con attori e registi del calibro di Marcello Mastroianni (Il bell’Antonio); Luchino Visconti (Il Gattopardo); Federico Fellini (8 e 1/2). Con questi film la Cardinale, bellissima e sensuale, diventa una delle attrici più importanti e richieste del periodo, al pari di Sophia Loren e Gina Lollobrigida.

L’incredibile popolarità la spingerà anche oltre cinecittà, facendola sbarcare ad Hollywood. Negli anni sessanta infatti la Cardinale era all’apice della carriera e della fama internazionale, tra le interpreti più richieste in assoluto. Tra i compagni di lavoro più assidui figura Tomas Milian, con il quale lavorò in numerosi film, instaurando un piacevole rapporto di amicizia e di complicità. Per tre anni ha lavorato negli Stati Uniti, vivendoci sei mesi l’anno, riuscendo a mantenersi equilibrata, senza abbandonarsi all’entusiasmo. Riguardo a questo periodo dichiarerà: «Il mio vantaggio a Hollywood è stato che l’iniziativa non è partita da me, ma da loro. Era il periodo in cui invitavano tutte le attrici europee di un certo successo, non tanto per apertura e generosità, quanto piuttosto perché gli americani volevano avere il monopolio delle star e, se ne intravedevano altrove, cercavano di farle immediatamente proprie.

Dopo il successo planetario, Claudia continuerà a comparire regolarmente in produzioni italiane, venendo sempre celebrata dal suo pubblico. Negli anni della maturità, durante il Duemila, ha intrapreso anche la carriera da attrice di teatro, dimostrando grande competenza.

Vita privata

Quando aveva solamente 16 anni, la Cardinale è stata vittima di uno stupro. L’attrice non ha voluto interrompere la gravidanza e quindi per nascondersi ha accettato un contratto da attrice in Italia. Qui ha occultato la sua gravidanza fino al settimo mese, poi ha partorito in segreto a Londra, presentando poi il figlio Patrick come un fratello.

Molti attori si sono innamorati di lei, anche il collega Marcello Mastroianni che però ha dovuto accettare un netto rifiuto dalla Cardinale. La sua bellezza mediterranea ha stregato molti, compreso il produttore cinematografico Franco Cristaldi con il quale ha vissuto una relazione lunga e spesso difficile. In seguito ha avuto una lunga storia d’amore, durata circa 30 anni, con il regista Pasquale Squitieri, con il quale ha anche lavorato in numerosi film. Non ha mai voluto sposarlo, ma da lui ha avuto una figlia di nome Claudia. L’attrice ha dichiarato che quest’ultimo è stato l’unico grande amore della sua vita.

https://www.instagram.com/p/CFbiKqyHWV0/