GF VIP, crollo di Tommaso Zorzi, ecco cosa è successo

0
68

Ormai il reality è fuori controllo, tra continui rinvii e spostamenti. Pare sia ormai crollato anche l’ultimo baluardo, ovvero l’irreprensibile Tommaso Zorzi, da molti considerato il favorito di questa incredibile edizione. Dopo la puntata del 18 dicembre del Grande Fratello Vip, durante la quale viene annunciata la finale posticipata, l’influencer da 1 milione di follower non reagisce bene. Secondo alcune fonti interne, avrebbe addirittura vomitato e continuato a star male. “Io non ce la faccio davvero. Non possono darti delle date e poi ti portano via per due volte la finale così”, dice Zorzi. Che è pronto a mollare il reality di Alfonso Signorini se venisse posticipata a fine febbraio la finalissima. 

Tutti i concorrenti infatti hanno la possibilità (come è già successo in passato) di ritirarsi in ogni momento qualora lo ritenessero opportuno, non vi è alcuna costrizione ma si tratta di semplici scelte contrattuali da compiere ogni volta che c’è uno slittamento. C’è da dire che il programma di Canale 5 va avanti da settembre. Un record per tutti: concorrenti e conduttore, alle prese con litigi e nuovi amori. Tensioni e colpi di scena. Ma i più provati sono sicuramente i concorrenti che sono entrati alla prima puntata (Zorzi è uno di questi). Anche Stefania Orlando è entrata in crisi e ha cercato di abbandonare la casa: lei, più che altro, ha sofferto le parole del suo ex marito Andrea Roncato. “A che gioco sta giocando? Perché parla dopo 4 mesi? Questa è anche la mia vita (…) Me ne voglio andare, lasciatemi andare, lasciatemi andare. Mi fate andare via? Non devo ragionare su niente, voglio andare a casa mia. Non me ne frega più di niente”, ha urlato la Orlando.