Viola Valentino, ecco tutta la verità su Riccardo Fogli

0
251

Lui un membro di uno dei gruppi rock più importanti della storia musicale italiana, lei un’icona della musica dance anni 70′. L’unione tra Viola Valentino e Riccardo Fogli ha sempre destato molto scalpore. I due si sposano nel 1971 ma dopo un anno di matrimonio l’unione entra in crisi a causa della relazione instaurata dal marito con Patty Pravo, legame che concorrerà all’abbandono del cantante dal complesso. I due tuttavia si riappacificheranno fino al 1993, anno del divorzio della coppia. Un secondo matrimonio di Viola si concluderà anch’esso col divorzio negli anni a venire.

Stando alle loro parole, il legame non si è mai totalmente spezzato, essendo rimasta una profonda amicizia tra i due. «Io e Riccardo siamo ancora legati ed è giusto che le persone ci vedano così. Come Al Bano e Romina Power», ha dichiarato la stessa Viola. Celebre inoltre la storia del loro primo incontro avvenuto nel 1970 al Roxy Bar di Milano: «Chiamami Peroni, sarò la tua birra», fu questa frase pronunciata da lei a fare breccia nel cuore dell’ex Pooh, quando i due erano poco meno che ventenni, e dopo questo veloce incontro fu amore a prima vista.

 Secondo il loro punto di vista, le storie finiscono ma il sentimento persiste, soprattutto dopo ventitrè anni incancellabili in cui si sono vissuti momenti indimenticabili. Il parallelismo con Albano Carrisi e Romina sorge spontaneo, e la signora Valentino ha dichiarato di voler cantare live con l’ex marito una volta che sarà tutto finito. Non sarà facile di certo, per ora Fogli non ha né confermato né smentito, ma staremo a vedere.