Fedez rompe il silenzio e chiede scusa a Francesca Michielin

0
63

Tutti sanno della incredibile ondata che ha travolto Fedez e Francesca Michielin. La cantante c’entra ben poco, il vero problema è stato un post del cantante che avrebbe rivelato alcuni secondi dell’inedito che i due presenteranno a Sanremo. Il regolamento parla chiaro, e prevede la squalifica immediata in caso il brano venga rivelato o trasmesso in qualunque altro mezzo di comunicazione, al fine di tenerlo completamente segreto prima della presentazione al Festival.

La leggerezza di Fedez sarebbe potuta dunque costare molto caro e avrebbe di fatto compromesso la sua tanto chiacchierata partecipazione al festival di quest’anno, già pieno di problematiche relative all’organizzazione. Il futuro papà però non avrebbe per l’organizzazione commesso nulla di grave, in quanto il gesto è frutto di un errore e comunque nel video incriminato erano appena udibili alcune note del brano.

Diversamente la pensa il codacons, da tempo impegnato in una battaglia a suon di diffide e denunce contro il rapper: l’associazione a tutela dei consumatori ha diffuso una nota che recita: “Il Codacons e l’Associazione Utenti dei Servizi Radiotelevisivi depositano questa mattina formale esposto contro la Rai alla Procura della Repubblica di Roma per il caso della mancata esclusione di Fedez dal Festival di Sanremo”. Chissà quali saranno gli sviluppi, intanto Federico ha postato per la prima volta dopo diversi giorni uno scatto che lo ritrae insieme alla collega Michielin, alla quale di fatto ha chiesto scusa per l’errore che per poco non ha mandato in fumo mesi di lavoro dei due.