Harry e Meghan si svincolano dai loro impegni reali

0
229

La Regina ha confermato che la coppia non “continuerà con le responsabilità e i doveri che derivano da una vita di servizio pubblico”. Una dichiarazione del palazzo ha aggiunto che il principe Harry e Meghan “rimangono membri molto amati della famiglia”. La coppia ha detto che il loro impegno è globale e si è offerta di continuare a sostenere le organizzazioni che hanno rappresentato fino ad ora.

Il duca e la duchessa hanno annunciato già lo scorso gennaio che avrebbero fatto un passo indietro come reali “anziani” e si sarebbero mossi per diventare finanziariamente indipendenti. La coppia, che ora vive in California, si è formalmente dimessa a marzo, con un piano per rivedere gli accordi dopo 12 mesi. La conferma significa che il principe Harry e Meghan restituiranno le loro nomine militari onorarie e i loro patronati reali, che saranno ridistribuiti ai membri lavoratori della famiglia reale.

I due hanno rinunciato ai loro titoli, ma Harry resterà comunque principe a vita, essendo quest’ultimo un titolo acquisito alla nascita. “Mentre tutti sono rattristati dalla loro decisione, il duca e la duchessa rimangono membri molto amati della famiglia.” Un portavoce di Harry e Meghan ha dichiarato: “Come dimostra il loro lavoro nell’ultimo anno, il duca e la duchessa di Sussex rimangono impegnati nel loro dovere e servizio nel Regno Unito e in tutto il mondo e hanno offerto il loro continuo sostegno alle organizzazioni che hanno rappresentato indipendentemente dal ruolo ufficiale”.