Coronavirus 15 aprile: calo record dei ricoverati e 300mila vaccini

0
77

Emergenza Coronavirus oggi 15 aprile in Italia: calo record dei ricoverati e 300mila vaccini, i dati e la situazione aggiornata.

(Omar Marques/Getty Images)

Ancora dati contrastanti quelli che arrivano dalla lotta al Coronavirus nel nostro Paese in queste ore: infatti, anche oggi abbiamo avuto qualcosa come oltre 15mila nuovi casi, ma nello stesso tempo scendono sia gli attualmente positivi che i dati assoluti sui ricoveri. Buono è il dato sui vaccini nelle ultime 24 ore.

Leggi anche –> ATP Montecarlo: Fognini batte Krajinovic, chi è il suo prossimo avversario

Stando a quello che è il dato odierno, infatti, sono scesi di altre 5mila persone gli attualmente positivi nel nostro Paese. Fa da contraltare il ritorno sopra il 5% del tasso di positivi sul totale dei tamponi antigenici o molecolari effettuati. Ci sono infatti stati nelle ultime 24 ore 16.974 casi riscontrati su un totale di poco meno di 320mila tamponi antigenici o molecolari.

Leggi anche –> Blackout Challenge: morto un bambino di 12 anni nel Colorado

Dati Coronavirus Italia oggi 15 aprile: la situazione aggiornata

Anche nelle ultime 24 ore ci sono tanti morti, ben 380, mentre i dimessi o guariti sfondano di nuovo quota 20mila e sono 21.220 in totale nell’ultimo giorno. Per quanto concerne il dato sugli attualmente positivi, questi sono attualmente circa 510mila. Il calo è consistente e quotidiano e lascia ben sperare per il prosieguo. Netto anche il calo dei ricoverati nei reparti Covid, che sono attualmente 29.004 (-855 in sole 24 ore).

Scende anche il numero dei ricoverati nei reparti di terapia intensiva, che sono 3.417, ovvero 73 in meno rispetto alle 24 ore precedenti, sebbene comunque i nuovi ricoveri restino alti sopra quota 200 e nello specifico 211 in 24 ore. Per quanto concerne il dato settimanale, abbiamo avuto 15.508 casi in media al giorno, con un calo di appena il 2%. Resta alto il numero medio di decessi: 439 al giorno nell’ultima settimana. La campagna vaccinale tocca dati record: oltre 300mila le dosi in un giorno, quasi 14mila quelle complessivamente somministrate finora.