La Juve torna alla carica per Koulibaly: offerto un gioiello al Napoli

0
463

La Juve, pur di avere il difensore senegalese, è disposta ad offrire al Napoli in cambio un prezioso gioiello di casa

Aprile è un mese decisivo non solo per gli esiti dei vari tornei ma anche per il calcio mercato. Le squadre che hanno le idee ben chiare si muovo anzitempo e gli affari dei calciatori importanti si impostano a grandi linee tra gennaio ed aprile. E’ tempo di colpi importanti, di intese, chiusure, strette di mano. La Juve vuole tornare subito competitiva dopo un anno non proprio soddisfacente. In casa bianconera torna in vetta ai desideri della dirigenza un vecchio pallino. Si tratta del forte difensore senegalese del Napoli Kalidou Koulibaly. Inutile ricordare che la trattativa è molto difficile, specie per la rivalità che esiste tra le due piazze. Il Napoli cerca di massimizzare la plusvalenza sul difensore, acquistato nel 2013 per poco più di 7 milioni, già da un anno e non intende fare sconti.

Juve, Dybala per Koulibaly

Radio mercato dice che quest’anno il Napoli potrebbe accettare anche 60 milioni per Koulibaly, ma non c’è l’intenzione di cederlo proprio alla Juve. I bianconeri hanno lasciato già troppe amarezze recenti con i trasferimenti poco graditi di Higuain prima, e di Sarri poi. Stavolta, però, la Juventus proverà a mettere sul piatto una stella che a Napoli potrebbe esplodere e diventare un nuovo idolo. Si tratta dell’argentino Paulo Dybala che già rischiò di finire in azzurro ai tempi del Palermo. Zamparini, infatti, prima di cederlo alla Juventus per 40 milioni lo propose all’amico De Laurentiis, come fece qualche anno prima per Cavani. Il Napoli potrebbe vacillare dinanzi a questa offerta e Dybala potrebbe decidere di mettersi in gioco in una piazza che lo esalterebbe per caratteristiche tecniche.

Leggi anche > Tennis, è l’ora di Fognini

Resta, però, da verificare l’intenzione del difensore senegalese. Koulibaly non sembra intenzionato a restare in Italia in caso di addio al Napoli per non fare un torto ai tifosi.

Leggi anche > Belen, il nome del figlio

TURIN, ITALY – JANUARY 03: Paulo Dybala of Juventus F.C. celebrates after scoring their team’s fourth goal during the Serie A match between Juventus and Udinese Calcio at Allianz Stadium on January 03, 2021 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)