domenica, Gennaio 29, 2023

Medico radiato dall’Ordine: Paolo Rossaro curò il tumore con la vitamina C

Paolo Rossaro è stato radiato definitivamente dall’Ordine dei medici dopo il ricorso: ha curato con la vitamina C un tumore

Paolo Rossaro

Il ricorso di Paolo Rossaro non ha dato buon fine. La Cceps, commissione centrale per gli esercenti le professioni sanitarie, l’ha respinto in maniera definitiva. Così l’ex medico di Polverara, Padova, è stato radiato ufficialmente dall’Ordine dei medici di Padova. Nel 2017 l’ormai ex medico è stato condannato per le sue posizioni antiscientifiche e per omicidio colposo. Il motivo? Quello di curare un giovane ragazzo di Vicenza con tumore con la sola vitamina C. Il suo paziente dell’epoca aveva 35 anni e si chiamava Cristian Trevisan, originario di Poiana Maggiore (Vicenza). Così è venuto a mancare il 24 dicembre 2007 per un linfoma di Hodgkin curato con vitamina C e integratori senza passare alla chemioterapia. Il processo è arrivato con la condanna fino all’ultimo grado di giudizio.

Leggi anche –> Greta Scarano, chi è il padre Paolo celebre medico: “Non avrei mai seguito le sue orme”

Medico radiato dall’Ordine, il filmato rimosso

Così il movimento no vax ha fatto sentire la sua vicinanza: l’ex medico ha avuto tanta solidarietà via social. Infine, l’ex medico ha svelato nel gennaio del 2020 attraverso un filmato su Youtube come curare i virus con le vitamine proprio quando il Coronavirus si stava diffondendo in Cina prima di arrivare in Europa.

Leggi anche –> Morte Davide Astori, condannato il medico sportivo: “Poteva salvarlo”

Infine, i gestori hanno rimosso il video, ma al momento lo stesso Paolo Rossaro gestisce ancora un suo ambulatorio ‘olistico’ a Polverara.

Paolo Rossaro

Può interessarti anche