Joel Pohjanpalo: l’attaccante della Finlandia sorpresa a Euro 2021

0
84

Cosa sapere su Joel Pohjanpalo: l’attaccante della Finlandia sorpresa a Euro 2021, dove gioca, statistiche e numeri in Nazionale.

(Anatoly Maltsev – Pool/Getty Images)

Quando si parla di Joel Pohjanpalo, attaccante finlandese classe 1994, si parla di un ‘predestinato’: il suo esordio in serie A nel suo Paese è avvenuto infatti negli stessi giorni in cui lasciava il calcio Jari Litmanen, leggenda vivente del calcio finnico. E lui, inserito a 18 anni nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1991 stilata da Don Balón, non ha deluso le aspettative.

Leggi anche –> Eriksen come sta, il selfie su Instagram: “Grazie a tutti”

L’attaccante però si differenzia dal suo predecessore per caratteristiche: se Litmanen partiva da lontano, lui è un cecchino d’area di rigore. Attaccante dell’Union Berlino in prestito dal Bayer Leverkusen, all’esordio europeo – contro la Danimarca nella partita che passerà alla storia purtroppo per il dramma di Eriksen in campo – non ha fallito.

Leggi anche –> Eriksen può smettere di giocare, la versione del cardiologo del Tottenham

La carriera di Joel Pohjanpalo, simbolo della nazionale della Finlandia

(Anton Vaganov – Pool/Getty Images)

Joel Pohjanpalo, infatti, è stato l’uomo partita di quella sfida, bucando la difesa danese, segnando all’esordio in una competizione di questo calibro e regalando anche alla sua nazionale la prima vittoria che davvero conta. Come se non bastasse, l’attaccante che gioca in Germania si è ripetuto anche nel secondo match contro la Russia. Ha portato avanti la sua squadra dopo appena tre minuti, ma quel gol gli è stato poi annullato con la Var.

In ogni caso, l’attaccante si è rivelato finora tra i più prolifici della storia della sua Nazionale: tre volte vincitore dello scudetto in patria, prima di passare dall’HJK in Germania a nemmeno 20 anni, ha realizzato infatti dieci gol in una quarantina di presenze, ma non solo. Infatti, in carriera nelle squadre di club nelle quali ha militato ha già superato i 100 gol segnati, uno ogni circa due partite e mezzo dicono le statistiche. Nella sua carriera, anche un brutto infortunio che lo ha tenuto fuori dal campo di gioco per circa un anno.