Michele Merlo, l’ultimo saluto: il prete non celebra il funerale

0
398

Ancora nuovi problemi per Michele Merlo, il giovane cantante noto come ‘Mike Bird’, morto per una leucemia fulminante: il prete si rifiuta di celebrare il funerale

Michele Merlo funerali

Non c’è pace per Michele Merlo. Il giovane artista, scomparso a causa di una leucemia fulminante. Il suo feretro è stato esposto nella cappella dell’istituto religioso Maria Ausiliatrice, nella città di Rosà con il parroco del paese, don Angelo, che si è rifiutato di celebrare la messa allo stadio visto che per lui si trattava di un evento che dava spettacolo. Così i genitori di Michele si sono rivolti a padre Carlo Maria Veronesi, religioso bolognese amico della famiglia del musicista scomparso.

Leggi anche –> Michele Merlo, anche Emma per l’ultimo saluto: “Dolore enorme”

Michele Merlo, il motivo del no del prete: l’annuncio del padre

Ai microfoni de “Il Giornale di Vicenza”, il padre di Michele ha svelato tutto quello che è successo nelle ultime ore:  “Il parroco ritiene che non sia possibile celebrare l’intera funzione fuori da una chiesa e in uno spazio come lo stadio. Ci siamo quindi rivolti a don Carlo, che ha accettato subito di accompagnare nostro figlio nel suo ultimo viaggio, dal luogo adatto ad accogliere in sicurezza tutti quelli che vorranno salutarlo”. La questione funerale si è risolta con la possibilità di dare l’ultimo saluto a Michele.

Leggi anche –> Michele Merlo: i risultati dell’autopsia e i funerali del cantante

Anche Emma Marrone si è presentata alla camera ardente a Bologna visto che ad Amici era diventata la sua Coach. La camera ardente resterà aperta anche venerdì mattina dalle 9 alle 11, mentre alle 17 sono previsti i funerali allo stadio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Michele Merlo (@michelemerlo)

michele merlo prete funerale