martedì, Ottobre 4, 2022

Carolyne, la scarpa più famosa di Manolo Blahnik che vi rende più alte

Anche Meghan Markle ne è perdutamente innamorata e, non a caso, da 35 anni sono tra le scarpe più amate dalle donne: ecco perché le Caolyne di Manolo Blahnik sono così invidiate.

Se pensavate che le scarpe più famose di Manolo Blahnik fosse quelle blu rese celebri da Carrie Bradshaw e dal primo film di Sex & The City, be’, udite udite, vi sbagliavate.

Scarpe Carolyne Manolo Blahnik
Foto da Canva

Si chiamano Carolyne e sono delle eleganti slingback con punta a mandorla e tacco a spillo medio. Sono loro le vere scarpe leggendarie del marchio, quelle che lo stesso designer descrive come segue:

“Una scarpa comoda, senza tempo, che sembrerà sempre moderna”

Da pochi giorni la scarpa più amata ha compiuto 35 anni, una buona fetta di secolo dedicata a conquistare il cuore delle donne più belle del mondo.

Da Meghan Markle a Ashley Olsen, passando per Selena Gomez e tante altre ancora: non c’è donna che non si innamori di queste scarpe ma perché? Oggi ve ne sveliamo tutto il fascino.

Perché tutti amano le Carolyne di Manolo Blahnik

“La Carolyne è proposta in un’enorme quantità di varianti, in termini di materiale, colore e altezza del tacco. È normale che si venda sempre”

Meghan Markle scarpe Carolyne
Foto da GettyImages

La modernità e il gusto impeccabile di due fashion icon come la designer, scrittrice e artista americana Carolyne Roehm e la stilista di origine venezuelana Carolina Herrera, sono state condensate da Manolo Blahnik in una scarpa sofisticata che parla dello stile di vita di chi la indossa.

“Carolyne Roehm è una donna molto elegante e una cliente squisita. È stato pensando a lei che ho creato questa scarpa, caratterizzata da uno stile che è senza tempo, proprio come il suo».

Le slingback sono scarpe dalla fortuna altalenante ma questo non sembra intaccare la fede del designer nelle sue scarpe più riuscite:

“Ho sempre adorato la sua semplicità, così l’ho reinterpretata prima in coccodrillo color caramello e poi in tutte le sue altre versioni”

Scarpe Carolyne
Foto da Manolo Blahnik

Oggi le Carolyne sono proposte in un’amplissima gamma di declinazioni e in tutte rimane invariato il cinturino posteriore liscio e provvisto di un inserto elastico al fine di garantire il massimo comfort in fase di movimento. Quanto al tacco, tre sono le misure disponibili: 50 mm, 70 mm e 105 mm.

Ma perché questa scarpa è un vero e proprio esempio di immortalità? Senza dubbio si tratta di un eleganza classi e quindi particolarmente versatile ma dalla sua ha anche un piccolo ma prezioso vantaggio: la capacità di far sembrare le gambe più lunghe.

Eh già Le Carolyne vi faranno alte, cosa che almeno in parte giustifica il loro costo. Il modello base viene venduto a 675,00 euro, una cifra non da poco per delle scarpe non da poco.

Siete disposte a spendere questi soldi per delle slingback? Solo voi potete rispondere.

Può interessarti anche