sabato, Novembre 26, 2022

Le borse più belle della primavera secondo Vogue: griffate al 100%

Vogue detta ancora legge e ci fornisce una guida completa sulla scelta delle borse più belle di questa primavera: a voi le griffe più incredibili

Come ben sappiamo Vogue detta legge in fattore moda ed è impossibile discuterne: se un domani ci dirà che i tacchi non vanno più di moda, nessuno ne indosserà neppure un paio, se dovesse affermare il ritorno dello stile anni venti, ben presto tutte le donne inizierebbero a sfoggiare abitini in piume, con tanto di boa e bocchini sulle labbra.

borse vogue primavera 2022
Credits_canva

Insomma, ormai è certo, con Vogue non si scherza e difatti, proprio per la primavera ormai ogni giorno sempre più presente ha selezionato le migliori borse della moda Street style, partendo dalle griffe meno costose arrivando a quelle quasi intoccabili. Design particolari e d’eccezione, freschi e graditi ritorni, conferme e nuove proposte che non lasciano spazio al dubbio: la stagione imminente si riempie di glamour e trendy mood.

La redazione di Ciaostyle ha vissuto momenti di vero panico poiché scegliere tra i modelli più belli è stato arduo, ma alla fine abbiamo raccolto per voi quelli che faranno furore in primavera e che anzi, in molte boutique sono già sold out. Cosa ci avrà rilevato stavolta l’immensa Vogue?

La primavera secondo Vogue: ecco le borse che la Bibbia della moda ha scelto per noi

Proposte uniche, in grado di combaciare perfettamente con qualsiasi stile, anche se quello Street ha ampiamente visto una promozione persino tra i brand Haute Couture. La borsa punta ancora una volta non solo ad essere un accessorio utile e confortevole, ma ad adattarsi alle esigenze delle donne, che adorano abbinare al proprio outfit pochette, it-bag, cofanetti o borse gioiello. Insomma, c’è l’imbarazzo della scelta per questa primavera, ma quali sono quelle di cui non potremo farne a meno?

borse primavera hermes
Credits_hermes.com

Innanzitutto, il classico dei classici che non guasta mai e risulta essere sempre un prezioso investimento, sia per le low cost che per quelle pleasure: la valigetta. Nettamente squadrata, con angoli leggermente smussati seppur dritti, capiente, che non cade nel troppo ma nemmeno nel poco. È la borsa per eccellenza che permette a qualsiasi donna di abbinarle diverse ideologie di outfit ed ovviamente Hermès in questo detiene il primato come La borsa con la L maiuscola.

prada primavera estate 2022
Credits_prada.com

Continuiamo con l’ultima arrivata in casa Prada, che non solo soddisfa i gusti delle ‘classicone’ che proprio non possono rinunciare ai tagli ventennali, ma anche per chi adora una it-bag più morbida e dal taglio sbarazzino: parliamo della Cleo. La sua versione nylon e leather si è già piazzata tra i trend primaverili seguendo ovviamente gli stampi dei capi, tuttavia troveremo anche proposte tempestate di diamanti, punti luci e brillanti sofisticati.

collezione chanel
Credits_chanel.com

Vogue ci ha già confermato l’importanza del colore per la stagione imminente e difatti nella sua classifica ha inserito a pieni voti la medium bag di Chanel, completamente priva di monocolore o ton sur ton, ma anzi, tutto il contrario! I pattern mescolano azzurri con rosa antichi, pesche profonde e gialli canarini, con sfumature che variano dal blu cobalto al rosso corallo arrivando all’arancione tramonto più bello di sempre.

collezione valentino 2022
Credits_valentino.com

Non mancheranno ovviamente i modelli più romantici e strutturati dal taglio chiffon, come quelle di Valentino, proposte da Pierpaolo Piccioli e che diventano un’unica chiave di successo: la pinky bag con trama a trapunta, borchie gioiello e manici gold sottili a catena o doppio manico melange di colori puri, delicati e raffinatissimi. Vogue ha parlato, noi la ascoltiamo! 

Può interessarti anche