sabato, Novembre 26, 2022

Consulente d’immagine, 5 modi in cui vi cambierà la vita (e il guardaroba)

Perché rivolgersi a una consulente d’immagine? Ci sono almeno 5 buoni motivi, proprio quanti i modi in cui vi cambierà vita e guardaroba.

Spesso si pensa sia una figura professionale ad esclusivo appannaggio dei multimilionari, persone che possono spendere grandi cifre a scopi oggettivamente frivoli o, comunque, marginali. La consulente d’immagine però è esattamente l’opposto, un aiuto che può tornare quasi più utile a chi il budget destinato allo shopping deve in effetti centellinarlo.

aiuto consulente di immagine
Foto da Canva

La consulente d’immagine è infatti una figura professionale che ha come obbiettivo quello di far apparire e far sentire il proprio cliente sempre al meglio. Il suo compito consiste nel supportare la persona assistita nella ricerca di uno stile che lo rappresenti e attraverso il quale possa esprimere pienamente se stesso, intraprendendo a tutti gli effetti un percorso di valorizzazione del proprio aspetto e della propria personalità.

Come si può notare la componente estetica non è in effetti la sola chiamata in gioco da questa figura professionale. Grande importanza assume infatti l’aspetto psicologico, il proposito di far sentire una persona sicura di sé, a proprio agio e rispecchiata dalla propria esteriorità.

Solo una volta compreso ciò che fa a caso del proprio cliente, sia dal punto di vista estetico che da quello emotivo, il consulente d’immagine potrà procedere nel consigliare capi d’abbigliamento, accessori, trucco e un hair style adeguato.

Ma come può concretamente migliorare la vita di qualcuno l’intervento di una consulente d’immagine? Scopriamolo insieme.

Perché rivolgersi a una consulente d’immagine

Il discorso si potrebbe riassumente in un semplicissimo concetto: non conta la quantità ma la qualità.

perché fare consulenza d'immagine
Foto da Instagram @
simona_italia

Concentrando il ragionamento sul settore shopping (che però vi ricordiamo non esser l’unico su cui il consulente d’immagine interviene), l’aiuto di un consulente d’immagine si trasforma in un vero e proprio toccasana per l’umore ma anche per il portafoglio del cliente.

In che senso? Ecco qua sotto cinque modi in cui il consulente d’immagine aiuta il proprio cliente e, soprattutto, ne migliora la vita.

Ottimizzare la spesa – Grazie alla consulente d’immagine smetterai di acquistare capi a casaccio, indumenti che in negozio o visti su una modella ti affascinano ma che poi non indosserai mai perché non ti fanno sentire pienamente a tuo agio. Ci saranno solo pochi acquisti mirati, capi che non smetterai mai di mettere perché ti fanno sentire autenticamente bene.

Ottimizzare lo spazio – Meno capi ma buoni significa anche meno baraonda nell’armadio. E’ il momento di dire finalmente addio alle pile di maglioni, ai pantaloni uno sopra l’altro e, in generale, al guardaroba in cui non trovi mai nulla. Avrai solo ciò che veramente ti serve e disposto per giunta in perfetto ordine: già perché il consulente d’immagine ti aiuterà anche a organizzare al meglio il tuo armadio.

Ottimizzare il tempo – I capi che andrai ad acquistare si abbineranno automaticamente tutti alla perfezione. Come è possibile? Merito dell’armocromia, la disciplina che ci aiuta a capire quali colori ci donano veramente. Individuata la stagione di appartenenza (così si chiama una omocromia il gruppo di colori che meglio ci rispecchia) tutti i capi scelti all’interno di quella palette si accosteranno alla perfezione tra loro. Un gran risparmio di tempo quando al mattino andiamo sempre di corsa.

importanza consulente d'immagine
Foto da Instagram @
simona_italia

Vederci sempre al meglio – Capire quali colori indossare e quale tipologia di capi preferire è una via sicura verso l’autostima. Non capiterà più di non vederci al meglio, di non piacerci, di non esser soddisfatte di noi stesse: tutto ciò che indosseremo ci farà sentire al meglio, pronte per conquistare il mondo.

Nessuna rinuncia – Sapere che cosa ci valorizza e come indossarlo non vuol dire per forza rinunciare a ciò che ci piace. Spesso si teme che una consulente d’immagine limiti la libertà di acquisto del proprio cliente ma così non è. Il capo che ci affascina veramente, quello che ci conquista in vetrina anche se non è propriamente nella nostra palette potrà comunque entrare nel guardaroba, venendo poi abbinato con capi che lo riporteranno nella nostra orbita. Ciò che eviteremo saranno i massicci acquisti inutili e quegli outfit che, in effetti, remano contro la nostra immagine e la nostra soddisfazione.

Vuoi sperimentare di personal tutti i benefici della consulenza d’immagine? Be’, abbiamo deciso di aiutarti.

Mercoledì 13 aprile alle ore 18.00, sul canale Instagram di Ciaostyle.it vi proporremo una diretta con Simona Italia, la nostra consulente d’immagine di fiducia che sarà a disposizione di tutti voi per domande e consigli. Clicca qui allora e iscriviti al nostro canale Instagram per seguire la diretta e… prepara le tue domande!

Può interessarti anche