domenica, Maggio 29, 2022

Le nuove Puma per la primavera sono top: conoscete la loro vera storia?

Il brand Puma è sicuramente uno dei più famosi e amati dai vip. Torna per questa primavera con scarpe che riprendono trend di stagione, ma conoscete la storia?

Sapete cosa si nasconde dietro la storia di un brand di successo come Puma? Ve lo raccontiamo noi!

scarpe primavera puma

Uno dei marchi più famosi e amato da vip e influencer è quello Puma. Dietro questo brand cì una storia che non tutti conoscono e che cammina di pari passo con quella di Adidas. I fondatori del brand son o infatti due fratelli e proprio da loro sono nate idee che hanno poi portato alla rottura.

Puma: la storia della rivalità tra fratelli dietro il marchio

Se non possiamo fare a meno di amare i nuovi modelli di Puma perfetti per la primavera, allora dobbiamo anche conoscere quale storia si nasconde dietro queste scarpe sportive. Nascono dall’unione tra fratelli, ma diventano famose solo dopo la rottura. Dietro il marchio Puma c’è infatti una storia di forte rivalità. 

Puma scarpe
Foto Puma

La storia di rivalità tra i due fratelli Adolf Rudolf Dassier era così sentire che nella cittadina di Herzogenaurach le persone sentivano di appartenere a una delle due fazioni al punto di scegliere. Se qualcuno lavorava per una delle due aziende non poteva sposarsi con membri dell’altro brand. Gli stessi pub amici di un marchio non servivano da bere a chi invece era dell’altro brand. Insomma una storia a dir poco assurda, eppur avvenuta davvero.

Simbolicamente questa rivalità si è rotta solo con una partita a calcio dove i dipendenti di Adidas e quelli Puma si sono scontrati rappresentando anche in maniera simbolica la fine delle ostilità tra le due fazioni.

Prima di arrivare al punto di rottura i due fratelli diedero vita a una sola azienda per la produzione di scarpe sportive. Adolf era il creatore e Rudolf il venditore. Inizialmente le cose andavano molto bene, poi durante Seconda Guerra Mondiale Rudolf partì per il fronte e al ritorno i due si divisero. Da Adolf Dassier nacque appunto Adidas, unione di nome e cognome.

Vocabolario della moda
Foto Canva

I due marchi fin da subito hanno iniziato una forte competizione non solo nella produzione dei modelli di scarpe, ma anche sulla tecnologia, sulla creazione di calzature che aiutassero davvero gli sportivi nella performance. Anche se in un primo momento Adidas ebbe un successo più eclatante, possiamo dire che Puma ha raggiunto nel settore un ottimo livello. I fratelli Dossier morirò a quattro anni di distanza, ma la loro storia non la dimenticherà mai nessuno.

Oggi le scarpe Puma sono tra le più amate dagli sportivi. Il prestigio del brand è stato legato per molto tempo alla figura del testimonial, Pelè che con gli scarpini Puma vinse il mondiale con il Brasile nel 1970. Puma ad esempio è sponsor ufficiale di squadre di calcio come Manchester City, Valencia e Milan. E’ sponsor della scuderia Ferrari in Formula Uno e ha un testimonial anche nel settore dell’atletica leggera ovvero Usain Bolt.

Puma non è solo scarpe, ma è anche un brand forte nel settore moda infatti è amato da celebrities, attori e cantanti. L’azienda è oggi un colosso a livello internazionale ed è anche quotata in borsa. A voi piacciono le Puma?

Può interessarti anche