martedì, Ottobre 4, 2022

Pizzo chantilly, che cosa lo rende così pregiato? Il prezzo al metro è da capogiro

Il pizzo chantilly è un tessuto molto speciale il cui prezzo è semplicemente vertiginoso. Ma sapete a quanto ammonta e come mai è così prezioso?

Per molti è il pizzo degli abiti da sposa e già questo fa capire che non stiamo parlando di un tessuto qualunque ma di un vero e proprio “prodotto pregiato”.

pizzo chantilly prezioso
Foto da Canva

“Un pizzo francese in seta, pregiatissimo e di grande eleganza”

Questa la definizione base che possiamo trovare on line cercando pizzo chantilly.

Oggi però noi vorremmo fornirvi qualche informazione in più, dettagli non solo sulle caratteristiche specifiche di questo tessuto ma anche sui suoi costi che, vi anticipiamo, non esser propriamente contenuti.

Che cosa rende allora il pizzo chantilly così pregiato? Scopriamolo insieme.

Pizzo chantilly, scoprine tutti i segreti (prezzo incluso

Come anticipato, si tratta di un pizzo di seta molto leggero, soffice e delicato, dettagli che lo hanno reso un vero e proprio evergreen dell’alta moda, da quella per le dame ottocentesche, che vi facevano confezionare i propri ombrellini, a quella delle spose più chic di oggi.

pizzo chantilly
Foto da Canva

Il pizzo chantilly deve il suo nome all’omonima città francese, il luogo in cui è nato e dove ancora oggi viene prodotto.

Solitamente tessuto a mano utilizzando bobine di seta, presenta solitamente disegni floreali e viene realizzato in diverse nuance, le più popolari ovviamente bianco e nero.

La sua popolarità esplose nell’800, giungendo fino l punto di dover proporre nella seconda metà del secolo versioni meno costose tessute a macchina, un modo per andare incontro alla richiesta sempre crescente.

Il pizzo chantilly però era nato già all’inizio del 1600, quanto le merlettaie di Chantilly tessevano il merletto a mano: La variante floreale in seta, che è considerato il tipico stile Chantilly, ebbe in particolare origine nel 1700.

a tessitura a anona ancora oggi praticata è di per sé molto complessa, cosche giustifica l’elevato costo del pizzo chantilly. Già perché sapete quanto viene?

Stando alle cifre riscontrato on line, il pizzo chantilly viene venduto a €145,00 al metro e certo non basta uno solo per realizzare un vestito, figuriamoci un capo da sposa. Non è dunque un caso se ad averlo scelto negli anni sono sempre state le donne più chic delle loro epoche.

costo al metro pizzo chantilly
Foto da Canva

Le spose più belle ed eleganti della storia hanno fatto realizzare i propri abiti bianchi in pizzo chantilly. Prima fra tutte ovviamente Grace Kelly, il cui abito da sposa è passato agli annali come uno dei più eleganti in assoluto, ma anche la più moderna Kate Middetlon, il cui corpetto dell’abito da sposa (secondo molti un’imitazione di quello della Principessa di Monaco) era stato realizzato sfruttando pizzi diversi così da creare un colore uniforme ed evitare le trasparenze.

Un tessuto dunque da principessa? Non solo. Anche la presentatrice Alessia Marcuzzi per il suo matrimonio londinese ha incantato tutti con un abito in pizzo dalla gonna modernamente asimmetrica.

Il pizzo chantilly dunque è una scelta senza tempo, che contraddistingue non le donne di una determinata epoca ma semplicemente quelle portatrici di autentico buon gusto.


Può interessarti anche