sabato, Maggio 28, 2022

Galateo delle unghie: come scegliere colore e forma per ogni occasione

La nail art è diventata un fenomeno di grande successo, tuttavia ci sono delle buone e semplici regole per il galateo delle unghie. Per ogni occasione c’è uno stile adatto per fare bella figura in relazione alla propria età e anche al contesto in cui ci si trova.

Unghie sempre più colorate, particolari, strane. Le nuove tendenze si rincorrono ma vanno bene per tutte a qualunque età? Da quando anche gli uomini hanno deciso di indossare lo smalto sembra che ognuno sia destinato ad osare e fare come ritiene opportuno ma seguire delle indicazioni permette di avere classe ed essere impeccabili.

Unghie
Foto Canva

Le etichette sono noiose, è vero, ma aiutano anche a dare il giusto tono alle situazioni. Anche se la bellezza è soggettiva, anche per le unghie è utile rispettare delle norme estetiche per educazione ma anche eleganza.

Galateo unghie: gli errori da non fare

Una delle regole fondamentali per le unghie è niente smalto malconcio, intaccato, rovinato. Chi desidera sfoggiare la nail art deve fare i conti con l’esigenza di ritocchini e cura, altrimenti meglio puntare ad uno smalto trasparente senza troppi fronzoli.

Unghie diverse
Foto Canva

Altra cosa fondamentale, per il galateo delle unghie, è avere forma e dimensioni identiche, la beauty routine delle mani non lascia spazio a dubbi: tutte le dita devono essere uguali, quindi se una parte si spezza, bisogna pareggiarle tutte. Certamente è più gradevole alla vista e basta una limata per sistemare tutto.

Anni fa la regola voleva stesso colore per mani e piedi, oggi il galateo va oltre e permette ampia scelta. Va bene osare e anche giocare con la fantasia, ricordando però sempre di attenersi al buon senso: le unghie tutte colorate vanno benissimo per le ragazze giovani ma per una donna adulta sarebbe meglio puntare alla sobrietà, lavorando certamente a qualche dettaglio unico nel suo genere (Come un bel french, particolare e anche semplice). In generale ci si può attenere a colorazioni che si abbinano bene con il proprio vestiario, così da essere sempre impeccabili in qualunque circostanza.

Le unghie troppo lunghe o troppo squadrate non sono ideali, né dal punto di vista estetico né dal punto di vista pratico. Sono scomode e anche piuttosto volgari. Questo non vuol dire portare necessariamente delle unghie super corte ma semplicemente non cadere negli eccessi. Basta dare uno sguardo alle mani di personaggi famosi come Kate Middleton per capire come è meglio trattare questa parte del corpo.

Unghie rosse
Foto Canva

Non sapete cosa scegliere? Niente paura: puntate a colori sobri come un nude look o un color latte, oppure rosso o nero che sono intramontabili e non sbagliano mai. Se volete qualcosa di più sfizioso sì ai colori pastelli in estate e primavera e ai colori più intensi per l’autunno e l’inverno. Per la forma, seguite la naturale conformazione dell’unghia, così da evitare anche troppo stress per la crescita.

Può interessarti anche