domenica, Giugno 26, 2022

Copricostume: i segreti del capo più acquistato in estate, scoprilo anche tu!

Il copricostume, insieme ai costumi da bagno, è sicuramente il capo più acquistato dell’estate. Scopri tutti i suoi segreti.

La storia del copricostume nasconde molte più cose inaspettate di quello che pensi. Scoprile insieme a noi!

copricostume moda mare

Ne esistono di diversi tipi, adatte a diverse spiagge e alle più disparate occasioni: sono i copricostumi perfetti per coprirsi in spiaggia. Ma da dove nascono. Scopriamo meglio la loro storia. Detti anche pareo, possono essere davvero di diverse tipologie e dimensioni.

Dai primissimi creati a uncinetto fino a quelli leggeri e utili per coprire i bikini troppo micro, la moda mare ne ha sempre proposti di tutte le forme, colori e stampe.

Pareo, la storia del copricostume ideale per le donne

Questo indumento è un rettangolo di tessuto che può essere vari capi: una gonna, una camicia o un pantaloncino. E’ utilizzato in tantissimi paesi e ne ha molti usi. Noi lo indossiamo per coprire il costume in spiaggia, ma ad esempio in Polinesia rappresenta un capo tipico indossato sia dagli uomini che dalle donne.

vocabolario della moda
Foto da Canva

La parola pareo non si sa con esattezza da dove sia nata, ma sicuramente c’è un legame con Tahiti dove la gonna tipica utilizzata viene chiamata “pareo”. Si pensa dunque che il passaggio di questo termine abbia condotto i primi esploratori a riproporlo con la loro cadenza. Il tessuto, più o meno lungo, viene indossato in questi paesi, sia da uomini che da donne.

L’indumento divenne noto nel 1937 con un film: Uragano. L’attrice, Dortohy Lamour, lo indossava in quanto interpretava un’indigena del posto. Per la diffusione del pareo dobbiamo aspettare però gli anni Cinquanta quando, sempre con il tramite del cinema, e i film ambientati in posti esotici, si vedevano sempre più spesso questi capi. Oggi è il copricostume per eccellenza utilizzato da uomini e donne.

Ma possiamo ben vedere in spiaggia che il copricostume non si riferisce solo al pareo, ma anche ad altri tipi di indumenti come la gonna, la camicia e gli shorts! L’unica certezza è che in Occidente è un indumento prettamente estivo e irrinunciabile da sfoggiare al mare.

Belen Rodriguez
Foto Instagram

Vip e influencer amano indossarli e crearli proprio come Belen Rodriguez e la sorella Cecilia che, per la passione per la moda e il mare, hanno creato proprio una linea di costumi e copricostumi: Me Fui.

Nel guardaroba estivo insomma non può mancare questo capo: una classica camicetta più lunga, un sensuale pareo trasparente o qualche colorato mini abito adatto a spiagge e pool party. Non resta che sbizzarrii con la fantasia! 

Può interessarti anche