domenica, Dicembre 4, 2022

Quasi 1500 euro per delle scarpe da buttare: celebre griffe sotto accusa

Il prezzo delle scarpe che appaiono distrutte e malandate sta facendo discutere proprio tutti. Non sorprende, nessuno avrebbe mai immaginato che un paio di scarpe volutamente invecchiate potesse avere un simile costo.

Anche questa volta il brand c’è riuscito ed è sulla bocca di tutti. Il suo ultimo modello di sneakers infatti hanno creato una vera e propria polemica. Si tratta di un modello che è disponibile da poche settimane, in vendita nei negozi e online. Un vero emblema in termini di “psicologia della moda”.

Scarpe distrutte Balenciaga
Foto sito ufficiale Balenciaga

Cosa hanno di particolare? Queste scarpe sono letteralmente distrutte, sembrano usurate ma hanno un valore speciale, non solo economico. Sono il simbolo puro dell’adolescenza del divertimento e di quella spensieratezza unica che solo i giovani sanno interpretare. Addirittura così controverse da aver richiamato l’attenzione di studiosi e psicologi che provano a giustificare la tendenza.

Sicuramente un modello di business vincente considerato che più sono “invecchiate” queste Balenciaga e più il prezzo lievita. Non è la prima volta che il mondo della moda ci sorprende così, lo stesso era successo a Gucci che aveva presentato dei collant strappati da ben 140 euro o le tute di Ralph Lauren con gli schizzi di vernice che fecero clamore nel 2020. Alcuni marchi ci hanno costruito addirittura il proprio successo e non è certo una novità, basti pensare ai jeans strappati tanto in voga, le tshirt con taglio vivo e capi simili che sono stati per anni sulla cresta dell’onda.

Scarpe Balenciaga distrutte
Foto sito internet Balenciaga

Il richiamo è tutto agli anni novanta quando c’era molta personalità nell’abbigliamento e un po’ meno omologazione. Alcuni di questi capi sono addirittura finiti negli annali di storia ma oggi la gente ricca sembra felice di apparire più trasandata che mai, per una sorta di gioco di controtendenza.

Le scarpe di Balenciaga sono veramente vecchie, sono proprio rotte e sembrano da buttare eppure non è così e ormai sono già difficili da trovare poiché, come era prevedibile, le scarpe sono andate letteralmente a ruba, soprattutto dopo che ne è nata una vera polemica a causa del prezzo troppo elevato.

Scarpe Balenciaga
Foto sito internet Balenciaga

Il prezzo per le scarpe distrutte di Balenciaga parte dai 495 euro, per il modello meno strappato e arriva a 1450 euro per quello totalmente rovinato. Una cifra piuttosto importante per un paio di scarpe, soprattutto se queste sembrano quelle logore che avete gettato tra i rifiuti perché erano ormai “indecenti per uscire”.

Può interessarti anche