sabato, Giugno 25, 2022

Bikini o costume intero, scegli in basa a ciò che il tuo costume può fare per te

I costumi da bagno sono oggi proposti in tantissime varianti ma la scelta più comune resta quella tra bikini o costume intero. Noi ti aiutiamo a capire che cosa sia più adatto a te.

Arrivata l’estate giunge anche il momento di acquistare qualche nuovo costume e così, di anno in anno, torna sempre il medesimo quesito: qual è il costume più giusto per ciascuna di noi?

come scegiere bikini o costume intero
Foto da Canva

La dicotomia più classica, quella tra cui solitamente siamo chiamate a scegliere, è la classica accoppiata bikini o costume intero.

Naturalmente la moda di anno in anno fornisce le sue direttive ma poi la scelta, così come per ogni altro capo, dovrebbe esser ponderata sulla base del propri gusto e della propria fisicità.

Noi siamo allora oggi pronte a fornirvi alcune importanti direttive sulla base delle quali effettuare una scelta consapevole e ben ponderata. Costume intero o bikini? Proviamo a rispondere insieme.

Bikini o costume intero, come scegliere quello più adatto a te

Il bikini, o costume due pezzi, e il costume intero hanno un potenziale totalmente diverso ta loro e, di conseguenza, si adattano meglio a diverse tipologie di body shape.

a chi dona il bikini
Foto da Canva

Il costume intero, un tempo di gran voga, poi caduto nel dimenticatoio e recentemente tornato alla ribalta, è la scelta ideale per un fisico longilineo. Le persone più magre potranno approfittare anche della variante monospalla ma, in generale, la parte che verrà veramente esaltata da questo costume saranno le gambe, dettaglio che fa capire come il costume intero slanci più che bene la figura.

Il bikini invece è senza dubbio il costume più usato negli ultimi anni, quello più adatto a mettere in luce le forme. Dona a fisicità snelle ma anche più formose, arrivando poi a vestire alla perfezione le curve grazie alla variante vintage a vita alta, i classici modelli anni 50. La scelta del reggiseno poi sarà tutta questione di quanto le forme siano prosperose: si va dal modello a fascia, adatto a chi ha un décolleté contenuto, o il triangolo, arrivando fino alle coppe con ferretto e più strutturate pensate per le più giunoniche tra noi.

a chi dona costume intero
Foto da Canva

A tutto ciò si affianca però il gusto personale. Nulla vieta ad esempio a una donna più burrosa di optare per un costume intero: in questo caso magari si sceglieranno scollature profonde o modelli sgambati che slancino la figura.

Il gusto personale ha dunque sempre la primissima voce in capitolo: a voi dunque l’ultima parola

Può interessarti anche