mercoledì, Ottobre 5, 2022

Costume da bagno: il trend dell’estate 2022 libera il ghepardo che c’è in te

Il costume da bagno animalier è la nuova tendenza dell’estate e sarà perfetto per chi vuole essere sexy anche in spiaggia: scopri tutti i suoi segreti!

Bikini, trikini oppure unico pezzo, poi ancora a vita alta, a fascia o con aggancio ad anello: i costumi da bagno ad oggi sono talmente tanti e variegati che è impossibile quantificarli. I trend di quest’anno hanno deciso di puntare tutto sulla forma, sul colore e sulle stampe, garantendo quella freschezza e quel fare estivo che forse negli ultimi due anni la moda mare aveva un po’ perso.

costume bagno animalier
Credits_canva

Un grande classico come quello del triangolo e mutanda brasiliana difficilmente cadrà nel dimenticatoio, eppure quest’anno abbiamo potuto assaporare sfiziose rivisitazioni, elementi dolci del passato che si missano squisitamente con quelli più moderni e futuristici. Ce ne hanno dato ampia conferma Zimmerman, Versace e persino Pucci, con intense stampe, delicate seppur prorompenti.

L’animalier, come ben sappiamo, non vede tempo, stagioni o trend, funziona sempre ed è scelto da tantissime donne e ragazze, quest’anno infatti sembra sia arrivato persino sui costumi da bagno. Ma come indossare questo print risultando alla moda senza cadere nel kitsch?

Il costume da bagno animalier è la novità dell’estate: ecco come indossarlo per essere davvero al top

Certo, potreste pensare voi, è facile indossare un costume animalier! Si sceglie tra quelli proposti nei negozi specializzati e il gioco è fatto. In realtà non è propriamente così. Se infatti da una parte l’animalier è disinvolto, sexy e prorompente, dall’altra invece il rischio di rendere la mise kitsch e fuori moda si corre davvero. Ecco perché ad esempio tante donne preferiscono puntare sul dettaglio piuttosto che il total. Le fantasie solitamente corrispondono alle nuance del nero e dell’ocra, tuttavia non è difficile ritrovare abbinamenti fantasiosi, contrasti netti e molto forti. Come lo vuole il costume animalier  questo nuovo trend 2022?

sfilata yves saint laurent 2019
Credits_Pinterest

Già nel 2019, alcune griffe tra cui Yves Saint Laurent avevano proposto una collezione swimsuit in total animalier, confermando dopo ben tre anni un trend che conquista al primo sguardo, rende sexy la figura e può giocare con diverse strutture. Quelli del brand variavano dal classico trikini sino ai costumi chic da trasformare in un abito prettamente serale, pertanto potremo virare su un design più sofisticato, specialmente se siamo solite rimanere oltre il tramonto in spiaggia a divertirci. In questo caso potremo virare su un costume intero però ben tagliato, con elementi cut out, fasce, mutande allungate a vita alta per rendere la silhouette molto sexy.

costume bagno animalier
Credits_Pinterest

Chi invece adora l’animalier, ma non ha il coraggio di osare o non vuole appesantire troppo la propria figura potrà puntare sul dettaglio. In molti negozi quest’anno come ad esempio Intimissimi, Calzedonia e Goldenpoint, l’animalier non rivestirà tutto il costume, ma solo una porzione, centrale, laterale oppure sulla parte superiore del seno. In questo caso puntare sul nero oppure sul bianco potrà garantire raffinatezza e savoir-faire.

costume da bagno trend
Credits_Pinterest

In ultimo, ma non per importanza, bisogna imparare ad uscire dall’ordinario. Come dicevamo l’animalier vede l’abbinamento del nero con l’ocra, tuttavia è la fantasia a creare il print stesso. Pertanto una base verde con elementi più scuri oppure i classici contrasti bianco/nero, giallo/rosso, arancione/verde renderanno la mise da mare comfortable, osata ma soprattutto ben centrata. Potrete finalmente liberare il ghepardo che dimora in voi con disinvoltura!

Può interessarti anche