martedì, Giugno 28, 2022

La fantasia tie-dye è il look per l’estate: siamo sicure che non sia eccessivo?

La fantasia tie-dye torna di moda, il classico sfumato si presta benissimo per un look da vera star, soprattutto d’estate. Elena Santarelli ci ha dato uno spunto interessante con i suoi jeans ma ovviamente questo must have di stagione è applicabile a qualunque capo.

Il tie-dye è quel classico tono di colori sfumati, prevalentemente pitture o simili, che andava di gran moda tra gli anni sessanta e gli anni settanta. Capi super colorati con tecniche che si possono anche fare a casa, magari per trasformare un capo troppo piatto.

Tie Dye
Foto Canva

Poche e semplici mosse per “manipolare” il tessuto e dare una tintura totalmente nuova. Ovviamente c’è una sola regola, utilizzare colori luminosi. Certo, potete trovarli facilmente in commercio, ma il fai da te in questo caso assume un valore ancora maggiore. Dal cotone ai jeans si può lavorare qualunque cosa.

Tie Dye dagli anni sessanta il grande ritorno dei capi scoloriti

I primi tie dye degli anni ’60 venivano realizzati con i coloranti in casa su ogni tipo di fibra anche cotone, lino e canapa. Per aumentare l’effetto si utilizzava durante il lavaggio il bicarbonato che massimizzava la reazione e aiutava ad ottenere l’effetto raggiera. Oggi ci sono prodotti appositi a basso costo che fanno tutto il lavoro.

Realizzare il tie dye
Foto Canva

Vanno sbiancate solo delle parti, quindi l’idea è avere un colore molto forte che si va a scolorire solo in alcuni punti, magari a raggiera. Per avere un’idea del modello da indossare si può creare l’effetto marmo oppure a diamante. Ti puoi aiutare con uno stencil oppure con una sagoma, oppure fare semplicemente una spirale o un cerchio.

Questa tecnica risale addirittura al V secolo d.C. in Cina ed è molto famosa in India, nel mondo occidentale è arrivata grazie ad un professore della Columbia University che ha dato vita ad una dimostrazione dal vivo della tecnica. I capi oggi sono tornati di gran moda, forse per la voglia di libertà e ribellione che questi disegni evocano.

Potete trovare facilmente un jeans, una tshirt ma anche le felpe con il tie dye da abbinare con un bel paio di sneakers bianche per un effetto super trendy e molto colorato. Tra i marchi che hanno appoggiato il fenomeno ci sono Dior, Maison Margiela ma anche brand più comuni come SHEIN. Da Gigi Hadid a Chiara Ferragni, star e influencer sono impazzite per questa tendenza del momento.

T-shirt Tie Dye
Foto Canva

Attorcigliate la tshirt, formate una spirale e coloratela: il risultato sarà veramente incredibile e in linea per la vostra estate.

Può interessarti anche