venerdì, Agosto 19, 2022

Le donne hanno deciso: l’estetista è ormai una cosa del passato

Dopo questo lungo periodo di pandemia, le donne hanno dato definitivamente il loro addio alla loro estetista.

La pandemia ha certamente cambiato le nostre abitudini, specialmente quelle delle donne, che hanno dovuto adattarsi, soprattutto per quanto riguarda la propria routine di bellezza.

donna con camicia
Foto da Canva

In questi due anni molte donne sono state costrette a rinunciare al loro appuntamento regolare dall’estetista e si sono dovute in qualche modo arrangiare. Però la maggior parte di queste, ha deciso di non farci più ritorno. Scopriamo insieme i dettagli.

Addio all’estetista: benvenuti trattamenti fai da te

Con l’avvento della pandemia milioni di donne hanno abbandonato definitivamente i saloni di bellezza, decidendo invece di prendersi loro stesse cura della propria routine beauty.

ceretta all'ascella
Foto da Canva

Le donne si sono sentite a proprio agio nel coccolarsi a casa durante i periodi di lockdown. Non solo, lo hanno fatto per una frazione del costo e ora molte di loro intendono continuare a farlo. Un sondaggio condotto su 2.000 donne di età compresa tra i 18 e i 45 anni ha rivelato che una su tre  è stata costretta a saltare gli appuntamenti abituali a causa della pandemia. Ma il 39% di loro ha ammesso di aver rinunciato all’idea di tornare, perché è meno imbarazzante e più economico effettuare i trattamenti a casa.

E più di un quarto delle intervistate afferma di amare il fatto di non dover prenotare un appuntamento per sentirsi coccolata. È emerso inoltre che coloro che sono passati ai metodi di depilazione casalinga ritengono di aver risparmiato in media 200 euro. Non c’è ombra di dubbio che oggi sono cambiate molte cose nelle scelte che facciamo quando si tratta della nostra routine di bellezza. La convenienza è diventata un fattore decisivo ancora più importante per le donne, insieme all’affidabilità dei risultati.

È emerso inoltre che circa il 60% delle donne preferisce effettuare la depilazione a casa, con le gambe e la linea del bikini tra le aree che si sentono più a loro agio ad affrontare da sole. I trattamenti domiciliari durano dalle due alle quattro settimane, fino alla ricrescita dei peli. Secondo i dati, i costi hanno portato molte donne a scegliere di sottoporsi a trattamenti di bellezza a casa. Quasi due terzi hanno detto addio all’estetista perché è più economico.

ceretta alle gambe
Foto da Canva

Nel frattempo, una persona su quattro ha dichiarato di non apprezzare le esperienze di esposizione che la depilazione può comportare in un salone. La dottoressa Anjali Mahto, autrice di The Skincare Bible e ambasciatrice del marchio, ha dichiarato: “La realtà è che nessun metodo di depilazione è permanente, sia a casa che in un salone beauty. Ora che abbiamo sfatato questo mito, è chiaro il fascino di scegliere una soluzione di depilazione a lungo termine che funziona e che si può gestire comodamente a casa propria e alle proprie condizioni. Sono finiti i tempi in cui funzionavano solo i trattamenti professionali: oggi la tecnologia è così avanzata che esistono sul mercato prodotti che offrono risultati ottimi ed efficaci anche a casa.”

Può interessarti anche