venerdì, Agosto 19, 2022

Come abbinare la sostenibilità alla moda: le 5 novità che rivoluzioneranno il futuro

Grandi novità nell’ambito della sostenibilità. Scopriamo insieme le 5 tecnologie che cambieranno il mondo della moda.

Sono in arrivo alcune novità legate alla tecnologia che stravolgeranno il mondo fashion. Ma di cosa si tratta esattamente?

tessuti moda sostenibilità
Foto da Canva

Sono cinque nuove tecnologie sostenibili che sono appena state lanciate sul mercato, a zero emissioni di carbonio e a base vegetale per i tessuti. Ma scopriamo nel dettaglio quali sono e come possono aiutare a salvaguardare l’ambiente.

Sostenibilità e tecnologia: la combinazione perfetta per trasformare la moda

Le 5 innovazioni che stravolgeranno il mondo della moda sono state realizzate dall’imprenditrice Allie Sutton, amministratore delegato di Moonlight Technologies.

materiale per vestiti
Foto da Canva

Secondo quest’ultima, grazie alle nuove tecnologie, la sua azienda riuscirà a cambiare il futuro della moda. Secondo la Sutton, i tessuti a base vegetale sono la strada da seguire. Durante un’aintervista rilasciata dalla donna, tutto è iniziato, grazie alla pandemia. “Ho pensato che doveva esserci una tecnologia diversa per alleviare il dolore, che non richiedesse di buttare via articoli monouso come guanti e camici”. Dovrebbe esserci una tecnologia in cui muore solamente il virus e non il tessuto”.

Del team fa parte anche la dottoressa Phyllis Levine, direttore medico di Moonlight, oncologa ginecologica laureata in Scienza dei Materiali e Ingegneria. Le due hanno collaborato con un’azienda che si occupa di chimica vegetale per diverse applicazioni. Secondo loro il futuro della moda è rappresentato da tinture naturali e prodotti che non devono essere lavati.

Le tecnologie autopulenti vengono applicate ai tessuti dopo il processo di tintura, quando vengono aggiunti altri trattamenti e finiture. La missione di Moonlight Technologies è di utilizzare il potere della natura per creare un mondo più sostenibile, più sicuro e più sano attraverso l’innovazione a base vegetale. Questa idea ha già conquistato l’interesse di vari brand internazionali, che secondo la Sutton, sarebbero interessati ad acquistare questa tecnologia. Ma quali sarebbero le cinque tecnologie realizzate?

  • EcoArmor, una delle prime tecnologie antimicrobiche sostenibili al mondo per l’aria, la plastica e i tessuti, in grado di uccidere il 99,9% dei batteri e dei virus.
  • InsectProof, una tecnologia insettifuga a base vegetale per tessuti, pelle e beni durevoli.
  • MindfullyClean, una tecnologia autopulente per tessuti che consente ai prodotti trattati di rimanere freschi e puliti indipendentemente dall’uso e di essere lavati raramente.
  • OdorSafe, che distrugge ed elimina in modo permanente i cattivi odori sui tessuti.
  • Natural Dyes, una serie di coloranti sostenibili, non tossici e biodegradabili per beni durevoli e tessuti.
donna realizza indumenti
Foto da Canva

Tutte  queste tecnologie possono essere applicate a qualsiasi tipo di tessuto, sia sintetico che naturale. L’amministratore delegato dell’azienda afferma che chi lavora con i coloranti naturali sa che è quasi impossibile ottenere veri colori scuri. Ma Moonlight Technologies ora è in grado di offrire una gamma completa di coloranti naturali estratti dalle piante. Sebbene al momento il focus è stato prevalentemente orientato verso la moda, la Sutton ha dichiarato di voler rendere queste soluzioni sostenibili disponibili per molti settori, incluso quello elettrico e turistico.

Può interessarti anche