martedì, Ottobre 4, 2022

Come abbinare il reggiseno ai capi senza fare errori

Il reggiseno è un elemento determinante che deve rispecchiare comodità, vestibilità e anche estetica.

Vuol dire che non basta afferrarne uno dal cassetto ma fare attenzione a creare il giusto abbinamento con i capi, optare per un prodotto comodo sempre ma anche in relazione al capo che si va ad indossare e anche vestibilità quindi che non stringa troppo o rischi di essere di un colore stonato.

Reggiseno
Foto Canva

Questi elementi sono validi alleati quando si sceglie un reggiseno, sia al momento dell’acquisto che proprio quando si va ad indossare. Alle donne piacciono molto i completini che sono chic ed eleganti ma nella vita di tutti i giorni spesso capita di afferrare cose random dall’intimo che possono diventare un pasticcio vero e proprio.

Come abbinare il reggiseno

La prima cosa a cui devi fare attenzione è il colore. Va bene se non vuoi abbinarlo allo slip ed è chiaro che questo normalmente non si vede ma se indossi qualcosa di bianco, questo potrebbe intravedersi, quindi meglio una tonalità chiara, magari neutra. Bisogna avere almeno un reggiseno di questo tipo nel cassetto per tutte quelle volte che si indossano capi chiari. Inoltre considera che è possibile che si vedano le bretelle quindi un minimo di abbinamento è sempre richiesto.

Reggiseno tshirt bianca
Foto Canva

Per questione di eleganza sarebbe ottimale non mostrare bretelle, ganci o altri elementi del reggiseno. Con una camicia bianca, un reggiseno bianco è il più azzeccato ma se non lo hai opta per il nude look oppure per un colore tenute, non per il nero perché il risultato non è sexy ma è un vero orrore.

Se indossi una tshirt opta per un reggiseno semplice quindi senza troppi fronzoli o cuciture che potrebbero intravedersi. Quando scegli una canotta o un top allora ci vuole qualcosa di molto discreto. In questo caso va bene scegliere qualcosa che sia “visibile” ma fallo on gusto e senza eccessi. Per non sbagliare il triangolo è ottimale, altrimenti anche un push up fa il suo dovere.

Abito senza spalline? In questo caso una bella fascia darà la copertura più appropriata, in alternativa un balconcino senza spalline o uno dei prodotti più moderni che sorreggono senza mostrare i segni dal vestito. Con il tuo abito che ha lo scollo molto profondo puoi utilizzare reggiseni appositi che permettono di non far fuoriuscire nessun dettaglio ed essere veramente impeccabili.

Abito scollato
Foto Canva

Oggi ci sono modelli per ogni tipo di vestito, anche se hai la schiena nuda o se ti occorre qualcosa per il lavoro. I prezzi sono piuttosto abbordabili e ci sono tante soluzioni differenti per tutti i gusti.

Può interessarti anche