martedì, Ottobre 4, 2022

L’abito di Camilla per la proclamazione: il dettaglio è un chiaro messaggio

Camilla è stata ufficialmente proclamata Regina consorte durante l’incoronazione di Carlo che è diventato Re Carlo III dopo il decesso della Regina Elisabetta II. Anche in questo caso, come già era stato in passato, Camilla ha fatto attenzione al suo look e anche ai suoi messaggi.

Per un reale un abito non è mai solo quello, è sempre un messaggio, qualcosa in più. Un’occasione così ghiotta che i due, nonostante il dolore per la perdita della Sovrana, aspettavano da una vita, era ovviamente doveroso di attenzione.

camilla
Foto Canva

La cerimonia di proclamazione è antica e affascinante, ma al tempo stesso con un guizzo di modernità per questo passaggio. Non veniva fatta da ben settant’anni, quindi le cose sono cambiate molto.

Camilla diventa regina consorte

In molti credevano che Carlo avrebbe ceduto il posto al figlio William vista la sua età piuttosto avanzata. La Regina infatti divenne tale che era ancora ragazza, Carlo ha dovuto aspettare una vita intera e ora, ultrasettantenne, si ritrova con un ruolo complesso.

Camilla outfit
Foto Twitter The Royal Family

Il figlio di Elisabetta II è stato incoronato come nuovo sovrano d’Inghilterra, cosa che spettava di diritto per successione. L’incoronazione avverrà successivamente, questa è la cerimonia che anticipa poi quella ufficiale per definire il passaggio tra il vecchio monarca e quello nuovo. Con questo passo anche William diventa principe di Galles.

Diventando Carlo il nuovo Re, sua moglie Camilla Parker Bowles diventa per titolo regina consorte. L’eterna amante di Carlo durante il matrimonio con Lady Diana è diventata poi sua moglie e il rapporto con i reali è sempre stato piuttosto combattuto come anche con i sudditi, vista come quella che aveva rovinato la famiglia.

Carlo e Camilla si sono spostati nel 2005 e sono sempre stati molto uniti, alla fine il popolo ha accettato la cosa come la Sovrana. Prima di morire infatti, proprio la Regina, aveva dichiarato che alla sua morte Camilla doveva essere eletta regina consorte e così è stato.

Per la proclamazione i due hanno dovuto rispettare un dress code particolare, entrambi vestiti di nero in segno di lutto per la Regina deceduta. Camilla però non ha lasciato comunque da parte il suo gusto, optando per un abito in pizzo con maniche trasparenti e scollo a V. Le calze erano velate, molto semplici, immancabili però i suoi gioielli, il braccialetto blu Vintage Alhambra di Van Cleef & Arpels in azzurro, unico prodotto colorato scelto (per il costo di 4850 euro) e le sue amate perle, le preferite dalla Regina Elisabetta II.

bracciale
Foto sito Van Cleef & Arpels

Non tutti sanno che proprio queste sono considerate i gioielli da lutto, sono quindi adeguate ad un momento del genere e soprattutto gli unici concessi in questa occasione. La chiusura dei quattro fili di perle era in diamanti, la stessa indossata per l’anniversario di matrimonio. Abbinata a orecchini di perle: un chiaro messaggio di riconoscenza alla Regina Elisabetta.

Può interessarti anche