in

Alba Flores

Alba Flores ha iniziato la sua carriera come cantante e non come attrice, cantando le canzoni di sua nonna Lola. Ha poi capito che la sua più grande passione è il teatro.

Chi è

  • Nome: Alba Flores
  • Età: 33 anni
  • Data di nascita: 27 ottobre 1986 
  • Professione: attrice 
  • Luogo di nascita:  Madrid 
  • Altezza: 1 m 76 cm
  • Peso: 56 kg
  • Segno zodiacale:  scorpione 
  • Profilo Instagram ufficiale: @albafloresoficial

Biografia

Alba González Villa Flores è nata a Madrid il 27 ottobre 1986. E’ figlia unica ed ha origini gitane. Suo padre Antonio Flores è un musicista e compositore, sua madre Ana Villa è una produttrice teatrale. Da bambina non ha avuto un’infanzia facile, è stata cresciuta solo dalla madre perché suo padre è morto di overdose quando lei era ancora molto piccola. La sua, è una famiglia piena di talenti, infatti Alba è anche la nipote di Lola Flores, nipote dei cantanti Lolita Flores e Rosario Flores, cugina dell’attrice Elena Furiase. L’attrice ha spesso raccontato in diverse interviste che a causa delle sue origini gitane veniva spesso derisa e presa in giro dai suoi compagni di classe. Veniva più volte discriminata e definita “zingara”. Da sempre appassionata dal teatro e dalla recitazione, Alba ha seguito le orme della sua famiglia diventando oggi a 33 anni una grande attrice.

Lavoro e carriera

Alba Flores ha iniziato la sua carriera all’età di tredici anni studiando interpretazione drammatica e imparando a suonare il pianoforte. Ha preso parte a diversi spettacoli come Luna de miel en Hiroshima e Sogno di una notte di mezza estate. Nel 2005 ha fatto il suo primo debutto cinematografico con  El Calentito di Chus Gutiérrez. Nel 2006 Alba è apparsa anche in televisione partecipando per la prima volta a un episodio della serie El Comisario. Nel 2008 invece è apparsa nella serie Antena 3 e si è esibita anche nella produzione musicale di Enamorados anónimos.

Nel 2013 ha ottenuto il ruolo di protagonista nella serie Antena 3 per interpretare Jamila, una ragazza marocchina. Nel 2015 è entrata nel cast della serie Vis a vis, dove interpreta Saray Vargas, una ragazza gitana che deve scontare 5 anni di carcere. Nel 2017 entra nel cast della serie La casa di carta dove interpreta Nairobi la rapinatrice. E’ proprio grazie al successo di queste due serie che Alba è diventata un’attrice molto conosciuta. Sono due delle serie più acclamate degli ultimi anni.

Vita privata

Alba Flores ci tiene molto alla sua privacy, infatti le notizie che abbiamo sulla sua vita sentimentale sono veramente poche, dal momento che anche sui social non lascia trasparire nulla. Una cosa però è certa, Alba è dichiaratamente lesbica. Come nella serie Vis a vis dove interpreta il personaggio di Saray, una gitana lesbica chiusa in un carcere con una pena da scontare di 5 anni, anche nella vita reale sembra aver avuto una relazione con la cantante Ondina. Ad oggi non sappiamo se Alba sia single o impegnata. Se come abbiamo detto scarseggiano i selfie e le foto legate alla sua vita, al contrario su i suoi profili social vengono pubblicate molte foto legate alla sua carriera e al suo lavoro nel teatro.

Curiosità

Una curiosità di Alba riguarda senza dubbio il suo aspetto estetico, in particolare parliamo del suo naso. Ci sono state molte persone che l’hanno criticata e le hanno consigliato la rinoplastica ma Alba ha dichiarato che non ritoccherà mai il suo naso, si accetta così com’è. Ha sempre definito il suo naso come un “segno distintivo”, infatti è proprio per questo che la rende unica e diversa.

Video e voci correlate

Ultimi aggiornamenti dal profilo Instagram

Armine Harutyunyan

Irene Bocca