in

Gaia Lucariello

Gaia Lucariello è un’imprenditrice di successo ed è l’attuale moglie dell’allenatore di calcio Simone Inzaghi.

Chi è

  • Nome: Gaia Lucariello
  • Età: 37 anni
  • Data di nascita: 26 febbraio 1983
  • Professione: Imprenditrice
  • Luogo di nascita: Roma
  • Altezza:
  • Peso:
  • Segno zodiacale: Pesci
  • Profilo Instagram ufficiale: @gaialucariello

Biografia

Gaia Lucariello nasce a Roma il 26 febbraio 1983, sotto il segno zodiacale dei Pesci. Fin da ragazza si dimostra una persona molto determinata e con la voglia di avere successo in futuro. Si impegna per conseguire una laurea in Scienze della Comunicazione, proponendo una tesi dedicata ai beni di lusso.

La moda l’ha sempre incuriosita ed appassionata, infatti sarà proprio in questo settore che comincerà a lavorare ed arriverà al successo. Oltre alle informazioni sul suo percorso universitario, in rete non ci sono altre notizie riguardando la biografia di Gaia Lucariello.

Foto di Gaia Lucariello - Imprenditrice
@gaialucariello [IG]

Lavoro e carriera

Per quanto riguarda la carriera di Gaia Lucariello, oggi Gaia è un’imprenditrice italiana di successo. La sua vita lavorativa è iniziata nel negozio del padre, per il quale ha lavorato per circa un anno. Durante questo periodo – ma in realtà già durante gli anni universitari – Gaia pensava costantemente a come poter offrire un servizio o un prodotto innovativo.

La scelta vincente è stata quella di introdurre in Italia un servizio non ancora presente: Gaia ha infatti avviato un’attività dedicata al noleggio di borse di lusso, che dà la possibilità ai clienti di affittare le borse dei grandi marchi per alcuni giorni, così da poter sfoggiare un accessorio di alta moda senza doverlo acquistare e pagando solo la quota per il noleggio.

La sua attività va a gonfie vele ed attualmente Gaia è conosciuta in Italia come una delle migliori imprenditrici. Non si hanno però delle informazioni precise sui suoi guadagni.

Vita privata

Della vita privata di Gaia Lucariello è interessante parlare soprattutto della sua storia d’amore con Simone Inzaghi. I due si conoscono nel 2010 durante una festa a casa di amici, alla quale entrambi sono stati invitati.

Tra di loro scatta la scintilla, Gaia e Simone si fidanzano ed il loro fidanzamento va avanti fino al 2018, quando decidono di convolare a nozze. Intanto Gaia e Simone avevano già avuto il figlio Lorenzo nel 2013, la cui nascita era stata annunciata con uno speciale video di presentazione.

Gaia è molto amica di Alessia Marcuzzi, che è stata la ex di Simone Inzaghi, dalla quale tra l’altro Simone ha avuto il figlio Tommaso. Non solo Gaia ha un ottimo rapporto d’amicizia con Alessia, ma anche i rispettivi figli sono molto amici: Lorenzo gioca spesso con Tommaso (figlio di Alessia e Simone) e con Mia (figlia di Alessia e Francesco Facchinetti).

Il rapporto d’amicizia è così forte che Gaia ha chiesto proprio ad Alessia Marcuzzi di essere la testimone di nozze del matrimonio con Simone Inzaghi. Questo dimostra come tra le due donne non ci sia alcun risentimento: il rapporto di amicizia è genuino, Gaia ed Alessia si vogliono bene, trascorrono molto tempo insieme e si ritrovano ogni anno per le feste comandate, organizzando pranzi e cene come una vera e propria famiglia allargata.

Foto di Gaia Lucariello
@gaialucariello [IG]

Curiosità

Gaia Lucariello nel 2017 sulla spiaggia di Sabaudia ha salvato una bambina di nove mesi, facendo una perfetta manovra di disostruzione pediatrica.

Una curiosità su Gaia Lucariello riguarda la sua attività imprenditoriale. Come abbiamo detto, Gaia ha avuto successo nel mondo della moda grazie alla sua scelta di introdurre in Italia il servizio di borse di lusso a noleggio. A far conoscere il servizio ha contribuito Alessia Marcuzzi, che ha sponsorizzato l’attività di Gaia scrivendo un post sul suo blog La Pinella.

Gaia Lucariello
@gaialucariello [IG]

Video e voci correlate

  • Video, Gaia Lucariello e Simone Inzaghi
  • Profilo Twitter di Gaia Lucariello

Ultimi aggiornamenti dal profilo Instagram

Manuel Galiano

Arianna Rapaccioni