in

Mauro Mandolini

Mauro Mandolini è un famoso attore e regista teatrale, di fama internazionale.

Chi è 

  • Nome: Mauro Mandolini
  • Età: 55 anni 
  • Data di nascita: 10 novembre 1965
  • Professione: attore e regista teatrale
  • Luogo di nascita: Roma
  • Altezza: 1,82 m
  • Segno zodiacale: scorpione 
  • Profilo Instagram ufficiale: @mauromandolini1011 

Biografia

Mauro Mandolini nasce a Roma nel 1965. Da sempre amante della recitazione, studia per diventare un attore teatrale. Negli anni è stato allievo di molti importanti nomi del mondo del teatro, tra cui ricordiamo Orazio Costa Giovangigli, Gianni Diotaiuti, Giacomo Colli e Antonio Pierfederici. Debutta nel 1987 nel “Macbeth” e riesce immediatamente ad ottenere buoni risultati.

Al momento del debutto sui giornali si scrivono meraviglie su di lui. Ad esempio Enzo Sicialino su Il Corriere della Sera scrive “... e il debutto di Mauro Mandolini, un ragazzo che con niente, solo con una certa debole grazia ansiosa espressa nel fisico e con una voce fievolmente di testa, ha creato un personaggio di solito trascurato“. 

Nel corso degli anni partecipa come attore protagonista ad innumerevoli spettacoli in giro per il mondo. Lavora anche alla scuola Scuola d’Arte Drammatica di Mosca nel 1992. Inoltre dal 2010 è anche regista teatrale. Anche con gli spettacoli diretti da lui riesce ad ottenere ottimi consensi. 

Lavoro e carriera

View this post on Instagram

Il mercante di Venezia (Shylock 2017)

A post shared by Mauro Mandolini (@mauromandolini1011) on

Ecco tutti gli spettacoli teatrali che hanno visto la presenza di Mauro Mandolini nel corso degli anni, in ordine cronologico: 

  • Macbeth 
  • Edipo Re, 
  • Cara
  • “Deus ex machina”
  • “Notte da rifiuti”
  • “Troilo e Cressida”
  • “Orfeo e le eumenidi”
  • “Edoardo II”
  • “Un lungo applauso”
  • “Pizza da asporto”
  • “Frontale”
  • “Venditori”
  • “Il piccolo freddo”
  • “Mammine care”
  • “Le intellettuali”
  • “Il colonnello con le ali”
  • “La donna in nero”
  • “Ulisse sotto il mare”
  • “Se ci fosse luce sarebbe bellissimo”
  • “Ay, Carmela!”
  • “Destinatari sconosciuto”
  • “Aggregazioni” 
  • “Napoleone e il generale”
  • “Il malato immaginario”
  • “Quel 25 luglio a villa Torlonia!
  • “Ultima stagione in serie A”
  • “Hell, un’altra storia del moro di Venezia”
  • “Intrappolati nella commedia!
  • “Max Paiella in recital”
  • “Donalbine, tragedia senza tempo”
  • “2.24”
  • “L’uomo che non capiva troppo”
  • “La colpa è dei grandi”
  • “Tradimenti”
  • “Le affinità elettive”
  • “I pilastri della società”
  • “Steve & Bill”
  • “Operazione quercia”
  • “Tana libera tutti”
  • “I parenti terribili”
  • “Quello che prende gli schiaffi”
  • “Chi erano i Jolly Rockers”
  • “La baita degli spettri” 

Ha anche lavora al cinema in “Benur” e “Quando si fa buio” e nei cortometraggi “Niente” e “1,2,3… stella!”. In televisione ha lavorato nella fiction “La squadra”. 

Vita privata

In passato Mauro Mandolini è stato sposato con l’attrice Nadia Rinaldi. Dal loro amore è nato nel 2000 un figlio, di nome Riccardo. Purtroppo però il matrimonio tra Nadia e Mauro finisce presto.

View this post on Instagram

Olanda soleggiata

A post shared by Mauro Mandolini (@mauromandolini1011) on

Dopo pochi anni appena i due infatti sono separati e Nadia è già impegnata in nuove relazioni. Non si hanno notizie sulla situazione sentimentale attuale di Mauro, ma sembra che sia single. 

Curiosità 

  • Si sottopone da anni ad infiltrazioni di acido ialuronico alla gamba. Ancora però non ha capito se porta davvero dei benefici.
  • È molto legato a suo figlio Riccardo
  • Per lavoro, si trova spesso a viaggiare in giro per il mondo, soprattutto in Europa. Viaggiare gli piace davvero molto. 

Video e voci correlate 

Nadia Rinaldi

Patricia Millardet