in

Paolo Bonolis

Tra i conduttori più conosciuti e apprezzati della televisione italiana, Paolo Bonolis vanta la conduzione di circa 40 programmi.

Chi è

  • Nome: Paolo Bonolis
  • Età: 58 anni
  • Data di nascita: 14 giugno 1961
  • Professione: Conduttore televisivo
  • Luogo di nascita: Roma
  • Altezza:  177 cm
  • Peso: 71 kg
  • Segno zodiacale: Gemelli
  • Segni particolari: nessuno
  • Profilo Instagram ufficiale: @sonopaolobonolis

Biografia

Nato a Roma il 14 giugno 1961 sotto il segno zodiacale dei gemelli, in realtà dovete sapere che la sua famiglia ha origini rumene. Il cognome d’origine, infatti, è Bonoli ed ha acquisito una “s” quando la famiglia si trasferì in Sardegna, diventando in questo modo  “Bonolis”. Figlio unico, suo padre Silvio Bonolis trasportava burro ai mercati generali di Pero, mentre la madre Luciana, di origine salernitana, lavorava come segretaria in un’impresa di costruzioni.

Dopo aver frequentato il liceo classico, decide di iscriversi a Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Dopo soli tre esami, però, decide di cambiare indirizzo di studi, per poi laurearsi in Scienze politiche internazionali. All’età di dodici anni, grazie alla recitazione, è riuscito inoltre a sconfiggere la balbuzie, diventando nel corso degli anni uno dei conduttori con la miglior parlantina.

Biografia Paolo Bonolis
@sonopaolobonolis [IG]

Lavoro e carriera

Tra i conduttori più apprezzati e conosciuti del mondo dello spettacolo nostrano, Paolo Bonolis ha iniziato a muovere i primi passi sul piccolo schermo nel 1980 quando a soli  19 anni conduce sulla Rai il programma per ragazzi 3,2,1…contatto. Due anni dopo passa a Mediaset, per poi ritornare in Rai nel 1994 e fare di nuovo ritorno a Mediaset nel 1996 dove conduce il programma Tira e Molla su Canale 5. Una carriera ricca di programmi televisivi, quella di Paolo Bonolis, che conta circa 40 programmi, tra cui si annoverano Scherzi a parte, Domenica In, Avanti un altro, Ciao Darwin, Chi ha incastrato Peter Pan e tanti altri ancora. Non è un caso, quindi, che Paolo Bonolis sia uno dei conduttori televisivi più pagati della televisione italiana e secondo Italia Oggi guadagnerebbe circa 9 milioni di euro.

Paolo Bonolis ha anche condotto il Festival di Sanremo e proprio in merito alla possibilità di ritornare al timone della kermesse canora, nel corso di una diretta Instagram con Chi Magazine ha dichiarato: “Credo che il teatro Ariston, stupendo e che ha fatto la storia, ormai abbia raccontato tutto quello che si poteva raccontare. Sanremo dovrebbe diventare più contemporaneo, più innovativo, proponendosi in un luogo con più tecnologia”. Per poi aggiungere: “Altrove si potrebbe fare qualcosa di grandioso e innovativo, simile all’Eurofestival. Ecco, in quel caso mi piacerebbe lavorarci”.

Vita privata

Per quanto riguarda la vita privata, Paolo Bonolis è stato sposato dal 1983 al 1988 con la psicologa Diana Zoeller. Dalla loro relazione sono nati due figli, Stefano e Martina. Entrambi si sono di recente sposati a poca distanza l’uno dall’altra. Martina ha sposato l’attore comico Tito Garza, mentre Stefano è convolato a nozze con Candice Hansen.

Dopo la fine del primo matrimonio, Paolo Bonolis è stato sentimentalmente legato alla showgirl Laura Freddi conosciuta nel corso del programma Non è la Rai. “Volevo essere la moglie di Paolo Bonolis. Ma le cose sono andate in modo diverso, e ne ho sofferto. Paolo aveva un matrimonio alle spalle, due figli e ferite ancora aperte”, ha raccontato in seguito Laura Freddi a Vanity Fair. I due comunque sono riusciti a mantenere ottimi rapporti, voltando entrambe le spalle al passato. Se da un lato la showgirl è felice al fianco del nuovo compagno, infatti, dal 1997 Bonolis ha una relazione con Sonia Bruganelli. I due si sono sposati nel 2002 e dal loro matrimonio sono nati tre figli, Silvia, Davide e Adele.

Vita privata Paolo Bonolis
@sonopaolobonolis [IG]

Curiosità

  • Nel 2010 ha battuto il record del mondo di maggior numero di parole pronunciate in un minuto, ovvero 332, entrando ufficialmente sul libro del Guinness dei Primati.
  • Ama molto il calcio ed è un grande tifoso dell’Inter.
  • Non ha tatuaggi e ha affermato in varie occasioni che non gli piacciono.
Curiosità Paolo Bonolis
@sonopaolobonolis [IG]

Video e voci correlate

Alessandro Cattelan

Marco Roscio