Ps5, Sony pensa all’ambiente: la confezione della consolle è completamente riciclabile

0
81

Lodevole iniziativa da parte di Sony: la confezione di Ps5 è completamente riciclabile ed ha ridotto alla sola maniglia l’utilizzo della plastica.

Sebbene al momento non siano disponibili i dati ufficiali e nonostante il limitato numero di scorte che sono presenti sul mercato per via di varie ragioni (carenza di semiconduttori, i bot sul web etc…), Ps5 è già un successo di vendite in vari mercati mondiali. In base alle voci e ai pochi dati offerti dal colosso nipponico, pare che la consolle di ultima generazione abbia venduto almeno il doppio rispetto alla concorrente Xbox Series X di Microsoft e che quando arrivano nuove scorte sul mercato le vendite oscurano anche quelle di Nintendo Switch.

Che la nuova Playstation sia ricercatissima sul mercato lo evidenziano le notizie riguardanti la disponibilità nei negozi e le lunghe code virtuali che si formano nei siti di ogni negozio quando questa disponibilità si verifica. La previsione della compagnia è di riuscire a vendere altre 15 milioni di unità entro la fine dell’anno finanziario, ovvero entro il marzo del 2022. obiettivo che, se la catena di produzione lo consentirà, verrà sicuramente raggiunto.

Leggi anche ->Game of Thrones: tante sorprese in arrivo per i fan

Ps5, la confezione è interamente riciclabile

Se si considera che in base all’ultima stima sono già state vendute 6,5 milioni di consolle, entro la fine dell’anno finanziario il numero dovrebbe arrivare a 21 milioni circa. Un numero esorbitante che incrementerà di certo il quantitativo di spazzatura presente sul pianeta, giusto? E invece non è così, Sony ha pensato ad un packaging interamente riciclabile, azzerando o quasi la presenza di plastica all’interno della confezione così da rendere tutto il suo contenuto riciclabile al 100%.

Come emerge dalle foto pubblicate di recente in rete, all’interno della confezione ci sono solamente protezioni in cartone e i libretti di carta. L’idea di non inserire plastica è dovuta al fatto che questa è dannosa per l’ambiente, visto che il riciclo globale di questo materiale è solo al 9% nel mondo e ulteriore plastica avrebbe contribuito ad inquinare gli oceani, già stracolmi di plastica che mette a rischio l’habitat e l’esistenza di alcune specie animali. Lo stesso dicasi per i controller venduti singolarmente, anche in questo caso la confezione è interamente in cartone e riciclabile al 100%.