Valeria Fabrizi, chi è: carriera, età e vita privata dell’attrice

0
154

Conosciamo meglio la bravissima Valeria Fabrizi: età, carriera, curiosità e vita privata dell’attrice di Che Dio ci aiuti.

I più giovani hanno conosciuto Valeria Fabrizi nei panni di Suor Costanza in Che Dio ci aiuti. L’attrice, infatti, è stata inserita nel cast della fortunata fiction Rai sin dal suo debutto televisivo, affiancando in questa avventura Elena Sofia Ricci che della serie è la protagonista (Suor Angela). Nei panni della religiosa i telespettatori più giovani hanno imparato ad amarla, ma non conoscono il background che l’ha portata a quel ruolo né la carriera ricca di interpretazioni e successi che hanno preceduto questo ruolo.

Nata a Verona il 20 ottobre del 1936, Valeria ha vissuto un’infanzia difficile, poiché proprio durante la Seconda guerra mondiale ha perso i genitori (vittime di guerra). Amica d’infanzia di Walter Chiari, Valeria ha cominciato a fare cinema a soli 18 anni, nel 1954, con un ruolo nel film comico ad episodi ‘Ridere! Ridere! Ridere!. Negli anni successivi è stata chiamata soprattutto per recitare nei fotoromanzi. Nel 1957 partecipa a Miss Universo e si classifica al quarto posto.

Leggi anche ->Game of Thrones: tante sorprese in arrivo per i fan

Valeria Fabrizi, il successo degli anni ’60 e l’amore con Giacobetti

Dopo i primi anni di apprendistato e gavetta, Valeria diventa un’attrice richiestissima che tra gli anni ’60 e ’70 ha recitato in oltre 50 film. In quello stesso periodo arrivano le parti nelle commedie e nelle opere teatrali, ma anche i ruoli in televisione al fianco di mostri sacri del medium come Corrado. Nel 1976 arriva anche la copertina di Playboy, ovviamente per la versione italiana della nota rivista. Proprio tramite la televisione conosce e s’innamora di Tata Giacobetti, membro del quartetto cetra e uno degli artisti più acclamati dell’epoca. Tra i due è un colpo di fulmine, in breve arriva il matrimonio e la figlia Giorgia.

Leggi anche ->Stasera in tv: “Gomorra – New Edition”, cos’è il nuovo cut del film di Garrone

La loro è una storia d’amore bellissima che si interrompe solo per via del destino avverso, quando nel 1988 il cantante è morto a causa di un’arresto cardiaco. Valeria non l’ha mai dimenticato e tutt’ora non ha voltato pagina dal punto di vista sentimentale. Tra gli anni ’80 e ’90 la sua presenza televisiva si è diradata. Il suo ritorno è avvenuto nei primi anni 2000 con la partecipazione alla fiction Linda e il Brigadiere. Arriveranno in seguito Sei forte, Maestro, e la tournée teatrale della commedia My Fair Lady.