Barbara D’Urso, tanto amore per il suo cane ma il web non apprezza

0
271

Barbara D’Urso sorprende i suoi fan con una foto di lei e la sua cagnolina. Sfortunatamente non tutti apprezzano: tanti i commenti d’odio.

La lotta tra la D’Urso e gli haters sembra non aver fine. Gli attacchi sotto le sue foto non sono una novità e anche questa volta gli utenti non si sono risparmiati.

La conduttrice ha pubblicato una foto con la sua amata Olga. Oltre ai commenti dei fan ci sono anche quelli di molti haters. Vediamo cosa è successo.

Barbara D’Urso: tanti insulti sotto la foto con il suo cane

Se si guarda alla sua carriera, Barba D’Urso è stata una delle prime showgirl a dover fare i conti con i commenti avvelenati degli spettatori. Non importa di cosa parli il post, gli haters trovano sempre il modo di insultare la conduttrice.

Leggi anche -> Maria De Filippi subisce un torto senza precedenti in diretta TV

Questa volta il raptus di ira è partito da una semplice foto di lei e Olga, il suo cane. Commenti sul suo aspetto, sulla sua età o sulla chirurgia estetica. Lo spettro degli argomenti degli utenti è molto ampio e non si può racchiudere in una determinata categoria. “Scema + scema”, “La faccia di Olga è mille volte più bella della tua !”, “Ma tu non eri quella che faceva registrare picchi del duecentocinquanta percento di share? Com’è che adesso ti chiudono il programma? Qualcosa non quadra cara Carmelita…” . Ecco alcuni dei commenti che ha ricevuto sotto il suo post.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Ci sono buone probabilità che l’accanimento verso la conduttrice sia stato causato dalla chiusura anticipata del suo programma. “Live-non è la D’Urso” dovrà salutare il suo pubblico in anticipo: tra fine marzo e inizio aprile.

Leggi anche -> Che fine ha fatto l’ex velina Giulia Olivetti? Ecco com’è e cosa fa oggi

Al momento non c’è nessuna certezza sulle motivazioni di questa decisioni. Nell’aria aleggia la possibilità di un calo di ascolti, ma al momento Mediaset non si è pronunciata. “Quello che si legge sui social è importante, quello che si dice anche ma ci sono molti siti che spesso anche con cattiveria, raccontano le notizie a loro modo” ha commentato la D’Urso.