Lorenzo Musetti, chi è il tennista italiano: età, carriera, foto

0
902

Chi è il giovane tennista italiano Lorenzo Musetti: età, carriera e foto, cosa sappiamo sulla promessa di questo sport.

(Hector Vivas/Getty Images)

Il più giovane tennista italiano nell’era Open ad aver raggiunto gli ottavi di finale di un torneo Masters 1000, Lorenzo Musetti – classe 2002 – è un tennista di Carrara che pratica questo sport da quando aveva 4 anni. Scoperto da Simone Tartarini, si allena al Centro Tecnico di Tirrenia, nel comune di Pisa, intanto frequenta il liceo.

Leggi anche —> Atp Barcellona, tutti gli italiani in gara: Fognini e Sinner teste di serie

Lo scorso anno, la sua scelta di trasferire la propria residenza a Montecarlo ha provocato diverse reazioni e molto clamore. Il suo primo trofeo lo vince nel 2016: è il Grade 5 del torneo National Sport Park Open U18, disputato sul cemento di Tirana. Qualche mese dopo, in Kenya, arriva il primo titolo sulla terra rossa. Nello stesso torneo vince anche in doppio.

Leggi anche —> Federico Gaio, chi è il tennista italiano: età, carriera, foto

I numeri di Lorenzo Musetti, un talento davvero incredibile

Arrivano dunque una serie di vittorie in tornei contro pari grado e a luglio 2017 disputa il suo primo incontro in carriera a livello professionistico partecipando al torneo Futures Italy F23 di Pontedera. Ottiene diversi importanti successi nella categoria Juniores, tra qui il Trofeo Città di Firenze battendo in finale, in due set, il tedesco Leopold Zima. A giugno 2018 raggiunge i quarti di finale al torneo Juniores di Wimbledon. Qualche mese dopo, a settembre, è finalista degli US Open Juniores, primo tennista italiano a realizzare l’impresa dopo Andrea Gaudenzi.

Viene battuto da Thiago Seyboth Wild, ma l’anno dopo si rifà all’Australian Open, dove batte lo statunitense Emilio Nava. Diventa il quinto italiano a conquistare un trofeo del Grande Slam a livello giovanile, il più giovane in assoluto. Sempre nel 2019, il primo aprile, vince la prima partita da professionista in un torneo Challenger. Due volte vincitore del torneo Futures di Antalya, vince il primo Challenger a Forlì nel settembre 2020. Primo tennista classe 2002 a partecipare a un toneo ATP, qualche mese dopo raggiunge la semifinale a Pula, divenendo il più giovane tennista italiano ad aver raggiunto la semifinale di un torneo ATP 500. Nel 2021, grazie ai suoi risultati, entra tra i primi 100 tennisti al mondo della classifica ATP.

Atp Barcellona