Bonus vacanze, la novità attesa da tutti: come funziona nel 2021

0
1247

Novità: arriva la proroga del bonus vacanze, valido anche nel 2021. Ecco come si può richiedere nuovamente

Arriva la proroga al bonus vacanze. Chi ne ha usufruito nell’estate 2020 può richiederlo nuovamente. Si tratta di un bonus del valore di 500 euro assegnato al nucleo familiare in base al valore Isee. Per il bonus vacanze 2021 è stato stanziato un fondo da 2,4 miliardi di euro. Il bonus sotto forma di vaucher è spendibile in strutture italiane che rispondono al codice Ateco 55, ossia: villaggi turistici, hotel, campeggi, b&b e agriturismi. Il tetto Isee non cambia. E’ accessibile a famiglie con un Isee che non superi i 40mila euro. E’ spendibile da un solo componente del nucleo familiare. L’80% della somma  si può spendere sotto forma di sconto direttamente nella struttura ricettiva che deve essere unica. Il bonus, infatti, può essere speso unicamente nella stessa struttura. Il 20% del bonus che resta, si può scaricare come detrazione di imposta nella dichiarazione dei redditi del componente del nucleo familiare che opera il bonus.

Bonus vacanze, come fare domanda

Per quanto riguarda la domanda, è necessario essere dotato di identità digitale (Spid) o della carta d’identità elettronica. Il bonus vacanze 2021, infatti, va richiesto e viene erogato solo in forma digitale attraverso l‘app IO, la stessa del concorso cashback. Per quanto riguarda il gestore, una volta presentato il bonus in forma digitale attraverso l’app Io, una volta applicato lo sconto ne riceve la stessa somma sotto la forma della detrazione d’imposta. Nella scorsa edizione, nel 2020, il bonus è stato speso da una famiglia su cinque, non proprio un successo.

Leggi anche > Bonus 2400 euro, la circolare dell’inps

Lo scorso anno le prime tre regioni in cui è stato maggiormente utilizzato il bonus vacanze sono state: l’Emilia Romagna con 20.725 bonus utilizzati per un valore di 9.579.766 euro, la Puglia con 12.296 bonus e un valore di 5.826.153 euro e la Toscana dove sono stati utilizzati 9.414 bonus per 4.340.801 euro.

Leggi anche > Il flop Superlega e le macerie del calcio