Alberto Matano spiazzato da Pippo Baudo: cosa ha detto su Milva

0
1035

“Mi colpisce quello che dice”: Alberto Matano non ha potuto fare a meno di dirsi sorpreso da una dichiarazione del Pippo Nazionale sull’artista appena scomparsa.  

matano

“Mi colpisce quello che dice Pippo Baudo”. Alberto Matano non ha potuto fare a meno di esprimere il proprio stupore. Nella puntata di oggi de La vita in diretta si è ovviamente parlato della recente scomparsa di una delle più grandi artiste italiane, Milva, a causa delle complicazioni di una malattia neurologica degenerativa che l’affliggeva da anni. E il decano dei conduttori italiani se n’è uscito con una considerazione che ha lasciato perplesso l’ex mezzobusto del TG1.

milva

Alberto Matano perplesso e stupito

Alberto Matano si è detto colpito dalle parole di Pippo Baudo: Milva “era una donna di spettacolo completa, non è stata valutata da noi italiani come lo era all’estero. Non siamo stati generosi con lei”. Ma le cose stanno davvero così? Un ospite de La vita in diretta, in disaccordo, ha descritto un altro scenario e tratteggiato una diversa immagine di Milva artista e personaggio pubblico.

Leggi anche –> Alberto Matano sconvolto e inorridito: “Sono senza parole” 

Al tavolo del consueto segmento “pop” de La vita in diretta oggi è intervenuto anche il giornalista Poletti, che si è mostrato di tutt’altro avviso rispetto al Pippo Nazionale: “Il miglior riconoscimento per un’artista è essere ricordata come lo è stata oggi – ha osservato -. Teniamo presente che Milano sta uscendo da una pandemia, la gente non esce molto facilmente”.

Leggi anche –> Alberto Matano ringrazia nonno Giorgio: commovente messaggio

Secondo Poletti, dunque, Milva avrebbe avuto in vita e in morte la gloria che meritava. E, come per chiudere il cerchio e mettere tutti d’accordo, Alberto Matano ha confessato che “c’è una canzone di Milva che mi mette sempre i brividi. Si tratta di ‘Alexanderplatz’, scritta per lei da Franco Battiato”. Ascoltare per credere.