Denise Pipitone, il cognome non è della mamma e del padre: la verità

0
1269

Ancora non è stato risolto il caso di Denise Pipitone:  c’è una svolta che nessuno sa sul suo cognome, non è della mamma e nemmeno del padre

Denise PIpitone cognome

Nelle ultime settimane la scomparsa della piccola Denise Pipitone è diventata nuovamente un argomento molto attuale in tv e non solo. Dalla Russia c’è stata una testimonianza di una ragazza, che aveva fatto sognare tutti ma poi si è rivelata falsa e solo scenica. E così il caso della figlia di Piera Maggio è tornato nuovamente presente dopo alcuni anni. Ci sarebbe stata anche la svolta sul cognome della piccola: non è del padre, Piero Pulizzi, e nemmeno della mamma Piera Maggio. La verità è uscita a galla soltanto da poco visto che il motivo è rimasto segreto per tantissimo tempo.

Leggi anche –> Denise Pipitone, la svolta: nuovi documenti inediti a ‘Chi l’ha visto?’

Denise Pipitone, tutta la verità sul cognome

All’epoca Piera Maggio era sposata con Toni Pipitone, il suo primo marito, ma è rimasta incinta di Denise quando stavano ancora insieme. Il padre, poi, si è scoperto era di Piero Pulizzi, che era prima diventato il suo amante e poi suo marito successivamente.

Leggi anche –> Parla la mamma: “Perché non ho fatto un altro figlio”

Nessuno era a conoscenza di questa storia all’inizio e per questo motivo la piccola ha il cognome Pipitone. La piccola è la figlia di Pulizzi, ma all’epoca Denise era già scomparsa. Successivamente non si è parlato mai del cambio di cognome visto che le ricerche in tutto il mondo era iniziata proprio in questo modo. Una novità che nessuno conosceva con un intreccio di storie alquanto delicato. Infine, le ricerche sono tornate ad essere sempre più frequenti con Piera Maggio che non intende mollare mai.

Denise PIpitone cognome